lunedì 18 maggio 2015

Focaccia Apollonia (per me da oggi sarà la Focaccia di Katia) ripiena di Speck, Asparagi & Taleggio

Sinceramente non so se ti piacevano i girasoli, 
ma sono i miei fiori preferiti
 e il loro colore e la loro solarità non possono che piacere anche a te.
Non ci conoscevamo di persona, né eravamo in confidenza, ma è da tempo che eravamo amiche di FB, prima sul Blog di Misya poi sul gruppo di Misya
poi sul nostro gruppo CTP.
Una delle cose belle (o brutte?) di FB è che ti porta quotidianamente a sentirti con tante persone, e anche se non le conosci veramente o sono lontane centinaia di km da te, le senti subito vicine e amiche, poi che il rapporto diventi più affiatato o meno dipende ovviamente anche dalla compatibilità dei caratteri che si incontrano e dalle situazioni che nascono.
A noi ci univa una passione, una grande passione: la Cucina,
che ci ha portato a condividere tante ricette,
passarci consigli ma anche scambiarci pensieri ed opinioni diverse
 o semplici chiacchere superficiali e stupide
di quelle che si fanno con le amiche davanti ad una tazza di tè.
Quando ho appreso la tua notizia da Flavia sono rimasta senza fiato,
 ho sentito il sangue ghiacciarsi nelle vene e un grande vuoto dentro di me,
 ho letto e riletto più volte il tuo nome sperando che ci fosse un errore.
Ma purtroppo errori non ce n'erano e
ho provato tanta rabbia per quanto può essere crudele il destino
quando ti strappa via dalla vita così precocemente.
E così ho pensato di dedicarti la tua focaccia e di creare sul nostro gruppo CTP un album apposito,
dove tutte potranno mettere la propria versione, dedicandotela.
Credo che qualcuno avrà da ridire anche su questo, ma a me non interessa, 
so che tu avresti apprezzato e capito.
Feci questa focaccia tantissimo tempo fà, ancora non avevo il blog, anch'io venni coinvolta dal questo tormentone che lanciasti sul gruppo di Misya,
ma ricordo anche che non ne rimasi molto soddisfatta,
 infatti non credo di averla mai più rifatta.
Ma ho voluto riprovare, volevo dedicartela,
sentivo di doverti ringraziare per le ricette e la tua simpatia
che hai sempre regalato al nostro gruppo,
con te ricordo di avere fatto tante risate quando da un commento ad un post se ne susseguivano altri e altri ancora fino a creare quasi una chat,
spesso le tue battute erano "pungenti"
ma mai mancavi di rispetto a nessuno,
anzi eri sempre pronta alla battuta e disponibile con tutti.
So bene che questo post potrebbe creare qualche critica o polemica, 
ma credo che nessuno possa permettersi di giudicare i sentimenti altrui se sono sinceri.
Ho fatto la tua Focaccia, perchè da ora in poi sarà tua non "Apollonia",
 il giorno dopo che ho saputo che ci avevi lasciato,
e te l'ho voluta dedicare.
Pensa che dopo averla fatta e fotografata 
ho avuto anche qualche dubbio se pubblicarla sul gruppo e poi se postarla qui sul blog, 
ma le mie amiche mi hanno convinto, 
in fondo ho sempre pensato che le cose fatte con il cuore non sono mai sbagliate.
Quindi anche se verrò criticata non importa, questo è quello che sentivo e questo è ciò che ho fatto.
                           Buon viaggio Katia e grazie per tutto quello che hai dato al nostro gruppo.
^ ^ ^
La ricetta l'ho presa dal Blog di Misya e l'ho seguita alla lettera, perchè ovviamente è la ricetta che ci ha lasciato Katia. La caratteristica di questa Focaccia è la velocità, infatti nonostante si utilizzi il Lievito di Birra, non ha bisogno di lievitazione, si impasta si farcisce e si mette in forno, sapete quanto amo le focacce così, soprattutto per chi come me rientra la sera e non ha mai tempo per far lievitare ore e ore l'impasto.
Quindi se avete voglia di una focaccia, o magari vi trovate senza pane, provatela vedrete che vi piacerà! Direi che è una via di mezzo fra una focaccia e una torta salata...
E vi potete sbizzarrire con il ripieno che ovviamente è a gusto personale, la mia oggi è ripiena di Asparagi, Speck & Taleggio, avevo in mente (e soprattutto in frigorifero) questi ingredienti e devo dire che è venuta una bomba!
Se la provate fatemi sapere e se vi va mandatemi le foto sarà un piacere inserirle nella Pagina delle Ricette Rifatte da Voi

Ingredienti:
(per uno stampo da 26 cm)
- 350 gr di farina 00
- 160 gr di latte
- 60 gr di burro
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di zucchero
- 12 gr di lievito di birra (1/2 panetto)
- ca. 120 gr di taleggio
- ca. 8 fette di speck
- una 15na di asparagi

Spezzettate il lievito di birra ed immergetelo nel latte tiepido, mescolate per farlo sciogliere
In una ciotola mettete lo zucchero e aggiungete mescolando il latte con il ldb.
Aggiungete anche la farina
 
il burro ammorbidito ed il sale.
Lavoratelo prima con un mestolo di legno 
poi impastate con le mani fino 
a quando formerete un panetto che dividerete in due.
Vedrete verrà un impasto bello morbido e liscio ma non appiccicoso.

Stendete la prima sfoglia su una spianatoia leggermente infarinata
Adagiatela in una teglia che avrete unto bene.
A questo punto farcite la vostra Focaccia, nel mio caso ho messo le fettine di speck
Gli asparagi che avrete immerso 4-5 minuti in acqua a bollore, poi scolati e tagliati a pezzetti
Mettete il taleggio a pezzetti qua e là
Ora stendete la seconda sfoglia e coprite,
avendo cura di chiudere bene i bordi aiutandovi con i rebbi di una forchetta.
Decorate a piacere con la pasta che vi avanza.
Spennellate bene con dell'olio evo.
Mettete nel forno ben caldo a 180° per 30-35 minuti.
BON APPETIT
&
BUON FINE SETTIMANA!!!
 ed ecco l'interno veramente goloso . . 


14 commenti:

  1. Le cose fatte col cuore non sono mai sbagliate , trovo questa focaccia davvero deliziosa ...è stato un bel modo per ricordare una persona cara .
    Buon weekend.

    RispondiElimina
  2. anche se non la conosco sei riuscita a commuovermi con questo post, sei dolcissima cara, e' meraviglioso il pensiero che hai avuto per Katia e questa focaccia deve essere deliziosa, io la provero'!!!!Baci Sabrt

    RispondiElimina
  3. Che pensiero dolce! Bazzicavo nel gruppo di Misya, ma poi mi tolsi quando vidi che stava diventando talmente affollato che non riuscivo più a tenere il passo e vedere nuove foto o leggere nuove ricette. Non conoscevo Katia, ma mi colpisce sempre sapere di qualcuno che è andato via precocemente. Conosco la focaccia tormentone, e tu ne hai fatto una bellissima versione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh lo so io partecipo meno ma non riesco a venire via..
      sono troppo affezionata a Flavia
      un bacio

      Elimina
  4. che belle parole,l'Amicizia vera è rara,conservate più che potete tutto ciò.....golosissima focaccia con un ripieno da acquolina...baci tesorina,se vuoi,aggiungimi su facebook:Florentina Babanu

    RispondiElimina
  5. Hai detto delle belle parole d'amicizia, anche chi non conosceva Katia, leggendo il tuo post, si commuove. Intanto questa focaccia è molto gustosa e ciò che è ancora di bello che è anche veloce da fare !

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. grazie Ennio... o dov'eri finito?

      Elimina
    2. Mi ero preso un periodo di pausa per specializzarmi in lievitati con lievito madre e gelati! ;)

      Elimina
  7. Ciao Simo! asparagi, taleggio, speck gli adoroooo! Il taleggio uno de miei formaggi preferiti! Focaccia golosissima! La proverò!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona