sabato 2 novembre 2013

Torta salata al farro con Cardi & Speck

E dopo la carrellata di dolcetti di Halloween, in casa mia si sa ogni scusa è buona per fare un dolce, oggi ho deciso di postarvi una ricetta salata, una buonissima torta fatta con frolla di farro e olio evo, con cardi e speck. Questa torta è adattissima come antipasto, per una cena fra amici, ma anche un'ottima soluzione RisolviCena, come dico io . .  che ne dite?
Vi assicuro che è davvero buona, anche mio figlio se l'è pappata senza chiedersi cosa ci fosse, era saporita e molto sfiziosa.
Il cardo è una verdura molto comune qui in Toscana, li chimiam "Gobbi", mentre ho scoperto che è poco conosciuto in altre regioni, anche se vi confesso che era una verdura che mai compravo, l'anno scorso al supermercato mi venne voglia e qui sul  blog troverete altre due buonissime ricette, in Umido e con Gorgonzola & Noci.
Se vi piace il carciofo, vi piacerà sicuramente anche il cardo, anche se è leggermete più amaragnolo, ma si assomigliano molto.

Prima della ricetta vorrei dirvi che il MIO CONTEST è stato un successone, sono più che soddisfatta e mi sono divertita un sacco, e il prossimo post sarà dedicato ad informarvi sui tempi e la selezione dei vincitori!

Ecco la torta
Ingredienti:
Per la frolla salata:
- 150 gr di farina 00
- 150 gr di farina di farro
- 1 tazzina di olio evo
- 1 tazzina di vino bianco
- 1 tuorlo
- sale qb
per la farcia:
- 1/2 cardo
- circa 120 gr di speck
- 100 gr di ricotta
- 1 cucchiaio abbondante di stracchino
- 2 uova
- 1 spicchio d'aglio
- 1/2 bicchiere di latte
- parmigiano grattato qb

Preparare la frolla come di consueto, impastando la farina, l'olio, il vino ed il tuorlo.

 

Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per almeno
una mezzora.
Stendete la sfoglia in una tortiera, bucherellatela con una forchetta, mettete la carta forno con i fagioli e cuocetela per circa una mezzoretta a 180°.
 
Pulite bene il cardo levando i filamenti (potete vedere qui)  e mettetelo nell'acqua fredda con del succo di limone in modo che non annerisca, poi lessatelo (per me 5-6 minuti nella pentola a pressione).
Scolatelo e lasciatelo freddare.
Nel frattempo mettete in una padella un po' d'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato, aggiungete anche lo speck tagliato a listarelle e il cardo (io ne ho usato metà) tagliato a pezzettini.
Lasciate soffriggere qualche minuto.
Sbattete le uova con il latte, aggiungete poi anche la ricotta e il parmigiano.

Aggiustate di sale.
Aggiungete la verdura con lo speck e lo stracchino.

Levate dal forno la torta, togliete la carta forno con i fagioli e versateci la farcia.
Se volete decorate con la pasta frolla che vi avanza
Cuocete per un'altra mezzoretta sempre a 180°

BON APPETTIT!!




 la fetta 





42 commenti:

  1. Qui da me i cardi si fanno fritti, ma riconosco che a casa mia non si mangiano spesso.
    Ma in una torta salata come hai fatto tu, me li mangerei subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. invece sai che fritti non l'ho mai mangiati?
      qui di solito si fanno in umido o in forno con la besciamella
      buon we

      Elimina
  2. Mi credi se ti dico che stasera ho in programma una torta con cardi e speck? niente farro però non lo posso mangiare :-) la tua torta è senz'altro ottima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai!! davvero? ganzo! allora fammi sapere come la fai !
      un bacio

      Elimina
  3. Golosissima questa crostata...qui i cardi si mangiano spesso crudi!!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Crudi? ma non ci posso credere! certo si scoprono delle cose sulla cucina, mai avrei pensato!
      ma li mangiate tipo pinzimonio?
      buon fine settimana anche a te

      Elimina
    2. Esatto...si pelano a tavola e si mangiano come contorno...se no è facile trovarli sott'olio, fatti in casa!!

      Elimina
  4. Deve essere buonissima!!

    Lo sai che ho fatto i cappelletti di strega per halloween? Deliziosi solo che non ho messo l'amarena perché non ce l'avevo ;')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai davvero? e come ti sono venuti? voglio vedere la foto!
      e ti sono piaciuti?
      fammi sapere dai che sono curiosa!
      a presto

      Elimina
    2. uhhh la foto!! la prossima volta che li farò te la metto! comunque sì,sono venuti bene!! :D

      Elimina
  5. Mi piace l'idea della frolla al farro... un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me era la prima volta della frolla al farro ma sicuramente ...non l'ultima
      buona domenica
      e baScione a te

      Elimina
  6. stupenda! mi piace da morire il cardo!!!!

    RispondiElimina
  7. mmmm squisita!!! Mai provata una torta simile!!!!
    Mi segno la ricetta e appena ho tempo la provo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah sarebbe un onore per me !
      fammi sapere ciao Ennio buona domenica

      Elimina
  8. Buonissima questa torta salata !!!!

    RispondiElimina
  9. Mi hai fatto venire voglia di recuperare subito un po' di cardi. Che delizia di torta.. complimenti davvero e un abbraccio.. A presto, cara..

    RispondiElimina
  10. Anche da noi non si usano molto i cardi, però mi hai fatto venir voglia di provarli...bravissima! Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh bene Chiara è quello che voglio...stuzzicarvi! ahhaha
      buona domenica!

      Elimina
  11. Cardi...poco utilizzati in cucina e spesso ignorati...ma così vengono davvero ottimi! ci piace molto anche la scelta della base con il farro!
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero...da quando ho il blog è anche una sfida con me stessa provare verdure o altri alimenti poco utilizzati per..valorizzarli !
      a presto

      Elimina
  12. Mi piacciono tantissimo i cardi ma qui da me non si trovano spessissimo...questa torta è favolosa, deve avere un sapore fantastico!!!!:) un bacione Simo! Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Simo!
      sì davvero ottima!
      a presto e buona domenica anche a te!

      Elimina
  13. adoro le torte rustiche sono versatili, facili e molto pratiche. Proverò questa versione al farro!
    buona domenica
    Alice

    RispondiElimina
  14. Tesoro anche io conosco i cardi ma ad essere sincera non li acquisto quasi mai, non so il perchè!! Adoro però le torte salate e la tua mi sembra una vera delizia!! Complimentissimi per la ricetta e anche per il contest, spero di riuscire a partecipare al prossimo :) :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Buonissima questa torta salata, è meravigliosa! Bellissime anche le foto! :)

    RispondiElimina
  16. Meravigliosa questa torta salata!! E' avanzata una fettina? :)
    Bravissima!

    RispondiElimina
  17. Adesso mi stampo subito la ricetta!!! Mi ispira un sacco! Deve essere buonissima! Sempre più brava, complimenti!

    RispondiElimina
  18. Non sai quanto mi piacciano i cardi. E quasta ricettina non mi sfugge di sicuro, la provo subito. E poi la frolla con l'olio non l'ho mai fatta.
    Buon lunedi mia cara Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? allora prova dai e fammi sapere!
      kisssss

      Elimina
  19. le torte salate in casa mia sono sempre le benvenute !!!!bravissima un bacione.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche da me... vado sempre sul sicuro!
      poi giorno dopo più buone..che vuoi di più?
      un abbraccio cara grazie del passaggio!

      Elimina
  20. Ha un bell'aspetto e sicuramente anche di gusto è buonissima !!! :) A presto !!! :)

    RispondiElimina
  21. Quanto sono buone le torte salate ! Te l'ho detto che le adoro ma che a casa mia le mangio solo io :( e ora, a vedere la tua mi è venuta una fameeeeeee da lupi ! Cara Simona, tu sforni sempre vere chicche di bontà ! Mmmmmmmmm !

    RispondiElimina
  22. Questa torta salata ha un aspetto magnifico. Fa venire un'acquolina... :-)
    Anche per me c'è sempre qualche scusa buona per mangiare un dolcetto... ma è difficile rinunciare anche a queste prelibatezze salate.
    Grazie mille per la ricetta. E' fantastica!!

    RispondiElimina
  23. ne assaggerei una fetta anche adesso...per merenda ciao a presto

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona