martedì 12 marzo 2013

Clafoutis di Carciofi

A volte vorrei avere un po' più di tempo per il blog.
Avrei tante ricettine sperimentate, che vorrei farvi vedere.
Ma il tempo veramente è poco, mi devo "accontentare" del dopocena,  e a volte vi confesso che non ce la faccio proprio ad aggiornare il blog.

Però questo mio "angolino" in questa blog sfera è un piacevole passatempo, una bella passione la cucina e ancora più bello è poterlo condividere con voi, quindi spesso il sacrificio viene ripagato dalle mie CTP che mi sostengono, dai i vostri commenti, sempre molto carini, mi imbarazzo quasi quando mi chiedete consiglio, e non ha prezzo quando mi dite che avete fatto questa o quella ricetta con gran soddisfazione dei commensali..
Quindi bando alle ciancie e mettiamo subito un'altra ricetta...

Vi ricordate il mio Clafoutis di Ananas & Cocco? Bene ho trovato qualche ricetta qua e là, le ho messe insieme e ho provato a fare questo Clafoutis di Carciofi.
Direi che non è niente male, si mangia bene può essere un secondo ma anche un contorno, oppure qualcosa di originale da presentare ad una cena fra amici. Però anche questo, come quello dolce, secondo me va mangiato subito appena sfornato, comunque a casa mia ne è avanzato un po' e il giorno dopo l'hanno finito di spolverare senza pensarci troppo ;)
Ingredienti
- 8 carciofi
- 1 scalogno
- 200 ml di latte
- 40 gr di farina
- Olio DANTE conDiSano qb
- parmigiano grattato qb
- succo di limone per me LEMONDOR
- prezzemolo qb
- sale qb

Per prima cosa pulite i carciofi levando le foglie esterne più dure, se vi piace pulite parte del gambo e tagliatelo a pezzetti e dividete a metà ogni carciofo ed eliminate l'eventuale fieno interno.
Metteteli a bagno in acqua fredda con del succo di limone per non farli annerire.
Mettete in una padella un filo d'olio, metteteci lo scalogno tagliato a fettine ed i carciofi e fateli rosolare.
Quando saranno ben rosolati aggiungete mezzo bicchiere d'acqua e cuoceteli 15-20 minuti.
Disponete i carciofi in una pirofila senza sovrapporli e con la parte interna rivolta verso l'alto.
Sbattete le uova con la farina, il latte, il parmigiano grattato, salate.
Quando il composto sarà liscio ed omogeneo versatelo sui carciofi
Spolverizzare con altro parmigiano grattato e con il prezzemolo
 e infornare a 180° per circa 30 minuti
Sfornate il vostro splendido Clafoutis di Carciofi e 

BON APPETTIT!!
Non male la fetta vero?





21 commenti:

  1. una vera delizia!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Alice buona serata anche a te!
      smuaaaaaaaaaackkkkkkkkkkk

      Elimina
  2. Ciao Simo :) Il tempo non è mai abbastanza, come darti torto? Ma sono sicura che anche se avessimo 48 h in una giornata, non ci basterebbero... eheheheh... Questo clafoutis è semplicemente delizioso, molto invitante! Lo proverò sicuramente, complimenti! Grazie per esserti aggiunta come follower, spero di poter ricambiare presto perché attualmente ho raggiunto il limite massimo e Blogger non mi fa aggiungere... devo sistemare la situazione ;) Un abbraccio forte e buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah addirittura... ma io non te l'ho mica detto perchè tu ricambi...però se ti interessa ho scoperto come si fà per fare "pulizia" di blog che non si vogliono più seguire! ahahha
      buona serata a teeeee e tanti baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii carissima Vale!

      Elimina
  3. ciao cara! è vero anche a me sembra di non avere mai abbastanza tempo....
    che piatto invitante, i carciofi mi piacciono cucinati in qualsiasi modo, ma il tuo cafloutis deve essere davvero speciale :D

    un caro abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao sabrina grazie...buona giornata!

      Elimina
  4. Ho apprezzato il piatto, ma anche la foto di testa nella quale pare che le piastrelle della cucina facciano da specchio al tuo piccolo capolavoro :-)))).
    Ciao, Simo :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah davvero!!!!
      grazie Buonagiornata a te

      Elimina
  5. Molto invitante! Non ho mai provato il cafouti, né dolce né salato... devo assolutamente rimidiare... e questo ai carciofi mi ispira molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìssì sono buonissimi provare per credere! :)

      Elimina
  6. E' veramente un bel piatto da preparare,semplice ma invitante lo farò un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  7. Ciao Simo, sono passata a trovarti! Intanto grazie per i commenti che mi hai lasciato ... poi ti rispondo per quanto riguarda gli gnocchi di ricotta: purtroppo non posso aiutarti sulla dose della farina, dipende molto dal tipo, qualità e consistenza della ricotta ... comunque si parla di cucchiai.
    Spero di averti aiutata,
    Valentina
    ps: delizioso questo piatto :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma figurati non mi devi ringraziare anzi sono io che ti ringrazio visto che sei venuta a spiegarmi quella ricetta..gnamgnam li vorrei provare...
      a presto

      Elimina
  8. bravissima Simo, che piatto delizioso!!!!

    RispondiElimina
  9. buono ed adesso che è periodo di carciofi è assolutamente da provare!!!!bravissima...un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima! grazie del passaggio!
      un abbraccione a te

      Elimina
  10. Carissima Simo, purtroppo questa ricetta non posso accettarla per la categoria giallo. L'ingrediente principale è il carciofo che è verde!
    Mi dispiace...ma sono sicura che prima della fine del contest ti verranno altre idee per questa categoria.
    Ti abbraccio :))

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona