lunedì 3 novembre 2014

Flan di Zucca al Rosmarino con Salsa di Parmigiano e la foto più sfocata dell'anno (perdonatemi!!!)

Per me il fine settimana appena passato è stato un vortice di emozioni e gioia immensa:
sono venute a trovarmi le mie amicone del Cuore.
Siamo state insieme 3 giorni, abbiamo girellato per Firenze, godendoci ogni giorno, ogni ora ed ogni istante vissuto insieme. O almeno per me è stato così.
Per l'occasione mi sono trasferita qualche giorno a Firenze dai miei genitori,  e devo dire che non è stato niente male tornare "ragazza" per qualche giorno, dormendo nella mia cameretta e farmi coccolare dalla mammina.
I miei genitori sono stati contenti di avermi per casa, anche se li ho fatti sgobbare e sopportare i miei attacchi d'ansia *__* ,erano anche contenti di rivedere le mie amiche, per non parlare di mio marito che è stato bravissimo, è stato con noi ogni giorno solo per la cena sbarbandosi quasi 200 km ogni volta.
Inoltre la Domenica a pranzo mi ha fatto la sorpresa finale, presentandosi all'ultimo momento al mio portone, insieme a mio figlio, quando mi aveva detto che non ce l'avrebbe fatta a venire.
Quindi ieri è stata la gioia più grande avere tutti lì, nella mia vecchia casa, la mia famiglia, i miei genitori, le mie amiche più grandi, vederli tutti insieme intorno al tavolo è stata un'emozione grandissima, direi indescrivibile, ero quasi commossa, menomale ero indaffarata perchè la lacrimuccia stava uscendo, sprizzavo gioia da tutti i pori! che felicità!

Stamattina, anzi a dire la verità già ieri, mi sentivo già malinconica, quando vivi dei giorni così intensi passano talmente veloci che ti viene perfino il dubbio di averli vissuti veramente.
Poi ti metti sul divano con la copertina piena di cuoricini, morbidissima e supercoccolosa che ti hanno regalato, ti alzi la mattina ed usi la loro bellissima zuccheriera a foma di cupcake, assaggi la marmellata comprata insieme e a quel punto allora capisci che quei giorni meravigliosi non sono stati un sogno ma li hai vissuti veramente!

Un po' mi consolerò anche qui sul blog pubblicando qualche ricettina fatta per l'occasione, alternando piatti tipici toscani con altri nuovi sia per me che per loro, sapete quanto amo il rischio in cucina e poi insomma mi piace variare un po', anche se cucinare per loro, soprattutto dolci, visto che sono bravissime, inoltre facendo parte da sempre del gruppo FB CuochineTuttePazze è davvero difficile trovare delle ricette che non hanno provato perchè ce le consigliamo, ce le giriamo e ce le scambiamo.
Sono comunque abbastanza soddisfatta del risultato finale, anche perchè il forno di mamma ha tentato di "scaricarmi" un paio di volte, ma sono riuscita a tenerli testa e a finire ogni volta di cucinare ciò che avevo programmato.

La prima ricetta che ho deciso di postare sono i FLAN DI ZUCCA, visto che è uno dei prodotti più caratteristici e simpatici dell'autunno,  e volendo può essere anche fatto in una teglia unica invece che monoporzione come ho fatto io, servendolo quindi come contorno.
Purtroppo la foto finale è veramente sfocata, me ne sono accorta solo adesso che ho scaricato le foto dalla digitale, ma dovevo portare gli antipasti caldi ai commensali che stavano aspettando e nella fretta ne ho fatte una sola e pure mossa . . . spero mi perdonerete! Ma mi spiaceva non mettere questa ricetta che è piaciuta a tutti veramente tanto.
Ho servito questi piccoli Flan di Zucca accompagnati da una golosa Salsa di Parmigiano, che contrasta perfettamente con il gusto dolce della zucca.
Inoltre se sostituite la panna della Salsa di Parmigiano con un ingrediente più leggero, sono sicuramente un piatto superlight!

Ingredienti
(per una 15na di piccoli flan)
- circa 1 kg di zucca
- 2 porri
- 4 uova
- 200 gr di parmigiano grattato 
- 1 cucchiaio di latte
- qualche rametto di rosmarino
- noce moscata qb
- sale qb
- olio evo qb
per la Salsa di Parmigiano:
(da fare all'ultimo momento)
- 200 ml di panna
- parmigiano grattato a vostro gusto
- sale
- latte qb
- pepe (facoltativo)
- speck qb (facoltativo)

Pulite la zucca privandola della buccia esterna, tagliatela a fettine,  tagliate a spicchi i porri e mettete la verdura sulla leccarda coperta di carta forno, condite con un un po' d'olio, il rosmarino e sale.
Coprite con un foglio di carta alluminio, in modo che in cottura non si secchi,
 infornate a 180° per una decina di minuti,
la verdura deve rimanere morbida non seccarsi.
Lasciate freddare un po', poi mettete tutto nel robot 
e frullate.
Unite le uova, il parmigiano grattato, un po' di noce moscata, 
salate e aggiungete anche il latte,
frullate ancora fino a che non diventa una crema omogenea.
Imburrate bene gli stampini, per me quelli in alluminio usa e getta,
versateci il composto per 3/4,
metteteli in una teglia dai bordi alti, aggiungete dell'acqua calda (non bollente) 
e cuocete a bagno maria.
Infornateli a 180° a forno ben caldo per 30-40 minuti.

Sformateli quando freddi e passateli un paio di minuti nel microonde prima di servirli.

Preparate la Salsa di Parmigiano semplicemente mettendo a scaldare la panna in un pentolino, aggiungendo il parmigiano grattato a vostro piacimento, per quanto mi riguarda ne ho messo 5-6 cucchiai, sempre mescolando aggiustate anche di sale e del pepe se gradite.
Se vi volete anticipare un po' prima per fare prima quando servite gli sformatini, potete poi aggiungere un goccino di latte per renderla più liquida, io ne ho aggiunto 1-2 cucchiai.
Io ho decorato con dei pezzettini dei speck, ma ovviamente è facoltativo.

Consigli:
* Volendo potete preparare i flan qualche giorno prima, si possono congelare tranquillamente, tirandoli fuori dal freezer la sera prima. Li potrete scaldare al microonde e preparare la Salsa di parmigiano prima di servirli.
Io ho fatto così e vi assicuro che nessuno si è lamentato, anzi se li sono pappati proprio di gusto!

Ecco il mio sformatino nella foto più brutta dell'anno!
qui si vede meglio?
Nei piattini gli antipasti sono:
Flan di Zucca con Salsa di Parmigiano, Tartellette ai Broccoli,
Torta Salata con Piselli & Prosciutto cotto e Melanzane Grigliate Saporite a Modo Mio
Di primo: Lasagne ai Funghi con Provola & Speck (senza besciamella)
Di Secondo: Spiedini Toscani con Patate Arrosto
Di Dolci: Tipici Toscani: Torta della NonnaBudini di Riso
inoltre
Torta Fredda Cioccolato & Yogurt Greco in Sfoglia di Cioccolato
Tartufini Mascarpone & Digestive
Tortini Fondente con Cuore Morbido Bianco
Prossimamente le ricette di tutto . . .
VI VOGLIO UN MONDO DI BENE
AMICHE MIE!!
ed ecco qualche foto delle nostre splendide giornate
la tavola apparecchiata in attesa degli ospiti
la prima sera (Halloween)
a spasso per Firenze
e a mangiare la bistecca


16 commenti:

  1. Sono la prima!!!!!!!!!!!!!!
    Avevo già visto le foto su FB e si vede che sprizzi gioia da ogni poro e sono felice per te tantissimo !
    Complimenti anche per questi flan oltre ad essere ottimi sono anche molto pratici visto che è possibile congelarli!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aliceeeee cara.... tanti bacini e spero presto di abbracciare anche te!!
      :D

      Elimina
  2. Siete bellissime e pieni di gioia !! Il flan importante che è gustoso. Buona notte !

    RispondiElimina
  3. Ma che belle che siete, immagino l'emozione di ritrovarsi tutte insieme! :) E che dire di questi flan, mi è venuta fame prima di andare a nanna! :D Bravissima Simo, un abbraccio grande e felice settimana! :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìsìsì tu mi capisci vero?
      un bacione a te e buona notte

      Elimina
  4. Beh effettivamente ti sono venute tutte bene le foto tranne l'ultima!!!! Ma immagino che fosse poi buono lo sformatino per cui della foto chissenefrega!!!!
    Buona giornata e ci rivediamo su fb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. visto Mila? mannaggia!!
      e vabbè voi fidatevi! aahauaaauahhaauuaua
      buona notte sì ci vediamo "dillà" :D

      Elimina
  5. E' sempre bellissimo ritrovarsi con le amiche e passare qualche giorno in serenità... bravissimo tuo marito!!! Le foto sono tutte bellissime... vabbuò l'ultima non è sfocata e diversamente focalizzata... che dici? :D
    Un bascione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah ok ok diversamente focalizzata mi piace! ahhaha
      grazie cara un baScionone a te

      Elimina
  6. Che bel racconto simo, a volte mi chiedo come sono stata fortunata ad incontrarti.
    sono stata benissimo in questi tre giorni e mi sono sentita parte integrante della tua famiglia una "martelli " pure io.
    Conserveró gelosemente nel mio cuore le emozioni....sensazioni..i sapori vissuti insieme.
    E mentre mi esce una lacrimuccia mi viene da ridere a ripensare alla storia della "busta " abbandonata sull'autobus...siamo un pó pazzerelle peró?
    Grazie grazie di tutto ti voglio anzi vi voglio un mondo di bene e quando rifaró questi flan alla zucca i miei avranno un sapore speciale ..un sapore di amicizia , amore , famiglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che bel commento Mapi, grazie tanto...lo sai che non era necessario a me basta sapere che ci sei!!
      sono contenta che anche tu abbia provato le mie stesse bellissime sensazioni e sono ancora più felice che tu ti sia sentita a tuo agio ....
      grazie a te per essere venuta da me
      ti voglio bene ancora più...di prima :D

      Elimina
  7. quanti bei momenti ci hai regalato e che piatti esaltanti!!!!Adoro la zucca e quindi questi sformatini ,da fare assolutamente!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì sabri prova sono davvero ottimi
      a presto

      Elimina
  8. Ciao mi sono unita al tuo blog...complimenti è ricco di suggerimenti da cogliere al volo. Se ti va passa a salutarmi ne sarei davvero felice. Buona giornata. http://adessosirisparmia.blogspot.it ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao benvenuta!
      grazie mille della visita e del commento...
      domani passo sicuramente da te!
      buona notte

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona