mercoledì 19 settembre 2012

Peperonata gratinata..!

Non ricordo dove ho preso spunto per questa ricetta, ma senz'altro ho fatto bene ad... appuntarmela...

A me piacciono molto i peperoni, ma non volendo ricadere sulla solita peperonata, ho optato per questa "Peperonata gratinata" da fare in forno.

- 3 peperoni
- 1 spicchio d'aglio
- 2 cucchiai di capperi
- pangrattato qb
- sale

Lavate i peperoni, puliteli e tagliateli per la lunghezza.
Metteteli su una griglia girandoli per qualche minuto.
Se avete voglia spellateli (io non ho mai voglia e mi piacciono così), metteteli in una teglia dove avrete messo un filo d'olio, salateli, metteteci l'aglio (io l'ho fatto a fettine perchè preferisco "scansarlo") ma se vi piace lo potete mettere tritato, i capperi e il pangrattato.

Fate un altro strato di peperoni nella stessa maniera fino all'ultimo strato dove passerete anche un poì di olio.

Mettete in forno per 20-30 minuti a 180°.
 
A me sono piaciuti un sacco... provate e fatemi sapere (mi scuso per le foto ma non avevo mio figlio a portata di mano!)

BON APPETIT!!!

10 commenti:

  1. che meravigliaaa Simo sento già il profuminoooo...baci,serena giornata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì i peperoni...o li ami o li odi!! a presto! :)

      Elimina
  2. Mmmmm...mi ispira molto :) anche a me piacciono i peperoni (meno i capperi, ma penso si possano omettere)Ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo potresti mettere olive nere magari...no?

      Elimina
  3. Ciao carissima!
    Ho visto le aggiunte che hai fatto al blog, hai visto?? Finalmente sono riuscita ad aggiungermi ai tuoi lettori così non ti perdo di vista :)
    E questi peperoni?? Deliziosi, li ho mangiati anche a pranzo, mi piacciono proprio tanto..prossima volta aggiungo anche io il pangrattato, sono molto più gustosi! Un abbraccio Simo, buon pomeriggio*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai visto? senza di te non ce l'avrei mai fatta ..figurati...! grazie per esserti aggiunta, per me non può che essere un onore...averti in lista...!
      anch'io li ho mangiati (anzi diciamo assaggiati) in mensa.. oggi si vede era la giornata del peperone!! prova e fammi sapere! smuack

      Elimina
  4. Ciao Simo....anche se in ritardo voglio farti tanti auguri per il blog.
    Una curiosità....nella foto sei tu con la torta a due piani per tuo figlio?
    Bravissima.....è proprio bella!!!
    Continua così...un abbraccio. Cri79

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dici questa del profilo? ma certo che sono io nella foto, ancora non ho fatto in tempo a mettere la ricetta di quel superdolce ma se vai nel menu "le mie dolci decorazioni" la vedi meglio! era uno spettacolo!!! d'altronde i 18 anni... sono 18 anni ... ma non sei su fb? non mi hai già visto anche lì? a presto (ps gli auguri sono sempre ben accetti e mai in ritardo!! )

      Elimina
  5. Non risultavo essere tra i tuoi sostenitori, assurdo, lo ero... scherzetti di blogger, fortunatamente ho rimediato al volo e così mi godo la tua peperonata gratinata molto più leggera della classica. Mi piace tantissimo!! Togliere la pellicina ai peperoni è un lavoraccio, a volte lo faccio per renderli più digeribili ai miei (soprattutto se li preparo per la cena), ma si impiega troppo tempo e a volte è bello saltare un pò di passaggi.

    RispondiElimina
  6. ahhhh i miei "sostenitori" si contano sulla dita di una mano! ahhaahah grazie...prova è buonissima...! :)

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona