mercoledì 4 febbraio 2015

Involtini di Verza con Riso Venere Speck & Provola

Ecco una ricetta fresca fresca fatta ieri sera e ci è piaciuta un sacco quindi non perdo tempo e la condivido subito con voi.
Le foto non sono un granchè ma sapete che sono ancora senza digitale, e poi in questi giorni ho un po' meno pazienza anche per le foto, faccio solo qualche scatto e visto che il cellulare è nuovo di zecca, non vorrei che fotografa qui e fotografa là alla fine mi cadesse dentro la pentola . . . .
La verza ora è un piena stagione e sul web si trovano involtini di tutti i tipi, soprattutto ripieni di carne, ma volevo trovare qualcosa di più originale e così' rientrata a casa, guardando in dispensa ho visto una confezione di Riso Venere a metà e ho provato.

Conoscete il Riso Venere? se no vi consiglio di leggere qualche curiosità in questo post.

L'unico difetto che ha è che ci vuole il doppio di cottura del riso normale, ma sapete che io non mi arrendo facilmente, anche perchè altrimenti rientrando tutti i giorni alle 18 non cucinerei mai nulla, quindi in questi casi chiedo aiuto alla mia cara Pentola a Pressione, troppo pratica.
Anche perchè dimenticatevi di cuocerlo come fareste per un risotto normale, una delle prime volte provai ma è improponibile, oltre 40 minuti a mescolare e mantecare! no no no!
quindi fate come me: prima 10 minuti (al max) di pentola a pressione e poi in una pentola normale con il condimento per farlo mantecare e poi lo servo, o come in questo caso ci riempio la verza!
Ingredienti
(per 8 involtini)
- 8 foglie di verza
- circa 250 gr di riso venere
- 100 gr di speck in sticks
- 1 porro
- brodo vegetale (per me granulare)
- circa 50 gr di provola (o altro formaggio filante
- olio evo

Lessate il riso venere, per me pentola a pressione quindi circa 10 minuti dal fischio al massimo, perchè dovrete finire la cottura nella pentola per mantecarlo con il suo condimento come un normale risotto.
Mettete a scaldare del brodo vegetale.

Nel frattempo staccate le foglie della verza, eliminando quelle più esterne, e buttatele nell'acqua a bollore per 3.4 minuti, e scolatele e mettetele a freddare nel colapasta facendo attenzione a non romperle
poi mettetetele in un vassoio ben stese.
In una pentola mettete un po' d'olio,
 il porro tagliato finemente con speck.
 Fate rosolare bene.
Quando il riso sarà al dente, scolatelo e 
buttatelo nella pentola con il soffritto di speck e porro.
Fate rosolare bene, poi aggiungete il brodo un po' alla volta,
mantecate per qualche minuto, come i risotto normale, 
salate e a fine cottura  aggiungete il parmigiano grattugiato e la provola a dadini.
Aggiustate sale e parmigiano secondo i vostri gusti.
Prendete le foglie di verza, riempitele con 2/3 cucchiai di riso venere,
 chiudeteli aiutandovi con uno stuzzicadenti.
Adagiateli su una pirofila che avrete leggermente imburrato, 
darà anche sapore ai vostri involtini.
Spolverizzate con dell'altro parmigiano grattato ed un filo d'olio 
ed irrorate con un po' di brodo agli angoli della teglia.
Mettete in forno a 180° per 15 minuti.
Servite ben caldi
(ps li abbiamo finiti stasera e scaldati al microonde sono ancora ottimi!)

* Consigli: questa potrebbe essere anche un'ottima ricetta per vegetariani: basta omettere lo speck!

 BON APPETIT!!
e vi aspetto Venerdì
con una ricetta di Biscottini Ripieni
molto golosi e adatti per S. Valentino!


 ed ecco l'interno bello filante!


26 commenti:

  1. ho comprato il cavolo verza giust'appunto ieri...
    la tua ricetta mi pare favolosa, una cosa sola non l'ho capita, il riso già cotto messo 15 minuti in forno non rischierà di diventare troppo colloso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no vai tranquilla con il riso venere questi tempi di cottura sono perfetti, come vedi anche dalle foto dell'interno non èè per niente asciutto.
      cosa diversa se usi il riso tradizionale, allora cambia tutto.
      fammi sapere !

      Elimina
  2. Quanto ci sta bene il rispo venere, così prezioso ed aromatico, in questi involtini!!!! Brava Simo!!!

    RispondiElimina
  3. Ricetta perfetta per un piatto unico!
    A presto;)))))

    RispondiElimina
  4. Non ho mai comprato il riso venere, ma questi involtini sono molto gustosi ed invitanti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia devi provarlo, anche solo condito con olio e parmigiano ha un profumo fantastico....
      vedrai ti conquisterà
      buona serata

      Elimina
  5. non amo molto la verza ma cos' cucinata è tutta un'altra cosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nemmeno io Alice... da sola non la mangerei mai.. non mi piace proprio!
      questi devi provarli anche te
      bacini

      Elimina
  6. Ottima questa ricetta Simo, adoro la verza! Grazie mille, inserita ;)

    RispondiElimina
  7. Ciao Simo, bell'idea! Preparata in questo modo, la verza piacerà a tutti :*

    RispondiElimina
  8. belli così, diversi da solito, belli ricchi, gustosi, sapore a gogo e soprattutto piatto unico, bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima
      sono ottimi... anche il giorno dopo
      buona serata

      Elimina
  9. Che gustoso abbinamento di sapori! Posso provare? Brava, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah ma certo Claudia...prova ...prova!

      Elimina
  10. MI PIACE, BELLA RICETTA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  11. Ciao Super Simo, ahahah
    che coincidenza hai detto bene
    Beh dopo tutto la verza è una verdura di stagione, se non la si cucina ora quando? ahahah
    interessantissima la tua proposta! con lo speck ancor più saporito, i miei involtini erano tutti vegetariani :P
    Comunque troppo buoni, quindi ti capiscoooo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Luci
      tanti baciottoli a te!

      Elimina
  12. Salve
    mi chiamo Marijane e mi occupo di creazioni siti dinamici e e-commerce.. noto che voi avete un sito , per cui volevo informarla delle nostre offerte.. sulle grafiche, loghi e tanto altro (seo, marketing)..
    ovviamente senza impegno..
    Le linko il sito e se vorra' maggiori info noi siamo qui..Abbiamo un offerta su una grafica per sito come il suo e realizziamo seo per posizionare il suo sito su motori di ricerca con parole chiave per avere maggiori visibilitaì..
    grazie a presto

    E-mail = labweb360@gmail.com
    Sito web =http://crealab.altervista.org/

    RispondiElimina
  13. Meravigliosi! Li faccio molto spesso anche io, il riso venere mi piace tantissimo con quella sua nota tostata... Ed insaporiti con un salume o un formaggio dalla nota sapida diventano qualcosa di unico.
    Un bacione Simo, a presto
    Lore

    RispondiElimina
  14. veramente buoni i tuoi involtini di verza...da provare :P

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona