sabato 17 gennaio 2015

Cheesecake in . . bianco

Avrete notato che manco da un po'.
Purtroppo una settimana fà a quest'ora ero al Pronto Soccorso con mio figlio e non sapevo che lui sarebbe uscito (dalla parte dell'ospedale) solo  . . . Mercoledì!
Aveva forti dolori addominali e dopo aver diagnosticato una presunta appendicite, confermata dopo una nottata passata sotto osservazione, Lunedì pomeriggio è stato operato.
Adesso tutto bene, sta recuperando alla grande, a ventanni non sarebbe normale il contrario,  ma come potete immaginare sono state giornate (ma anche nottate) pesanti ed interminabili, non sono ovviamente mancati gli inconvenienti del caso, ma insomma tutto è passato e anche se ancora ne sto pagando le conseguenze (di stress e ansia), provo a tornare alla vita normale.
E per chi non lo sapesse o non se lo immagina, sappiate che la preoccupazione per vostro figlio rimarrà sempre la stessa, che abbia due anni o venti . . !!
Non vi nascondo che rimettermi qui a lavorare e concentrarmi sul Blog non è affatto facile, ma sono sicura che mi aiuterà.
Inoltre visto che l'anno è iniziato alla grande, mi è morta pure la digitale (la sera prima del ricovero!), è una macchina nuova, (non ha nemmeno un anno e mezzo di vita) ma a quanto pare, non si trovano cavetti USB di ricambio e se la mando all'assistenza, occorrerà oltre un mese di attesa, sempre che trovi lo scontrino di acquisto, altrimenti mi hanno già detto che faccio prima ad acquistarne una nuova.
Ecco questa è una cosa che mi fa imbestialire, ma perché non riusciamo più a comprare nulla che non possa essere riaccomodato? (che sia un cellulare, una digitale o un elettrodomestico)? ma come mai prima le cose si rompevano, si accomodavano e duravano decenni? Ora no! grrrrrrrrrrr
Per fortuna ho diverse foto salvare sul PC, ma non so esattamente quante quindi non so per quanto tempo sarò autonoma. . . spero per un bel po' . . 

Spero di recuperare forza, energie ed un po' di positività perché adesso sono carente un po' in tutto, sembra che tutto mi remi contro. .  e se il buongiorno si vede dal mattino, quest'anno appena iniziato ho l'idea che non sarà uno dei migliori, oddio non è che il 2014 sia stato uno spasso . . .

Ma non voglio certo annoiarvi con i miei pensieri,  questo deve essere uno spazio per scollegarsi da tutto, trovare spunto per cucinare qualcosa di piacevole e rilassarsi un po'  . .  e cercherò di fare di tutto per perché lo sia.

Quindi per festeggiare la fine di questa brutta avventura di mio figlio, ho pensato di postare la ricetta di questo Cheesecake al Cioccolato Bianco, che a lui piace un sacco ma purtroppo deve stare ancora qualche giorno a dieta post operatoria, ma appena potrà un dolcetto glielo farò sicuramente!
Ingredienti:
Per la base:
- 200 gr di farina
- 120 gr di zucchero di canna
- 50 gr di burro
- 2 cucchiai di latte
- un pizzico di cannella
Per la farcitura:
- 300 gr di ricotta
- 200 gr di Philadelphia
- 200 gr di Cioccolato Bianco
- 200 ml di panna
- 100 gr di zucchero
- 4 uova
Per la Copertura:
- 40 gr di zucchero a velo
- 200 ml di panna acida
Per decorare:
- cacao amaro qb
- gocce di cioccolata bianca qb

Prepariamo la base mettendo tutti gli ingredienti nel robot, farina, burro freddo a tocchetti, lo zucchero, la cannella e un pizzico di sale, quando il composto diventerà compatto trasferitelo su una spianatoia leggermente infarinata e formate un panetto
che metterete a riposare in frigorifero per una mezzoretta avvolto in pellicola alimentare.

Trascorso il tempo di riposo, imburrate una teglia a cerniera, o come me usate lo Staccante a Spruzzo Fabbri troppo pratico e comodo, non sporcate e risparmiate calorie  ^___^
Stendete la sfoglia nella teglia e infornatela a 180° per 15 minuti.

Nel frattempo preparate la farcitura,
 mettete sul fuoco bassissimo la panna e aggiungete il cioccolato bianco a pezzetti,
mescolando in continuazione fino a che non sarà completamente sciolto ed amalgamato.

Sbattete la ricotta e il Philadelphia con lo zucchero
Unite al composto le uova sbattute
e sbattete ancora e aggiungete anche il cioccolato bianco con la panna
Versate il composto sulla base
Infornate di nuovo per un'ora e 10 a 180°
Nel frattempo mescolate lo zucchero a velo con la panna acida.
Sfornate di nuovo
lasciate freddare un paio di minuti e spalmate la panna acida sulla superficie.
Dovrete farlo molto delicatamente aiutandovi con una spatola 
facendo attenzione a non rompere il dolce,
Quando avrete spalmato uniformemente infornate di nuovo a 190° per 10 minuti
Spengete il forno e mettendo un mestolo di legno allo sportello perché rimanga leggermente socchiuso.
Quando sarà completamente freddo mettetelo in frigo per almeno 6 ore, ma meglio io consiglio tutta la notte.
Decorate a piacere, per me cacao amaro e gocce di cioccolato bianco.
BON APPETIT
&
BUON FINE SETTIMANA A TUTTI VOI!


ed ecco l'interno
Ed ecco la fetta con del Topping Fabbri al Cioccolato
per renderla ancora più golosa!


26 commenti:

  1. Ciao Simo, mi dispiace un sacco per tutti gli inconvenienti che hai avuto!!!!
    In ogni modo, con questa ricetta hai fatto centro :)

    RispondiElimina
  2. In bocca al lupo per il tuo bimbo, spero si riprenda del tutto molto presto.
    V.

    RispondiElimina
  3. Come ci siamo già dette sul gruppo grandi o piccoli i figli ci riescono sempre a farci stare in ansia poi se sono problemi di salute...comunque tesoro l'importante è che sia tutto andato per il meglio! Ora godiamoci insieme una fetta di questa goduria e festeggiamo il buon esito della vicenda :)
    un bacio
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah vero vero Alice, noi su questo siamo perfettamente in linea vero?
      grazie mille e un abbraccio..mi prendo volentieri il bacio...in questo periodo ne ho davvero bisogno!
      :D

      Elimina
  4. in bocca al lupo per il tuo piccolo, la ricetta è super come sempre :P buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio piccolo non è...ma crepi!!!!
      grazie Fede buon we

      Elimina
  5. Mi dispiace per tutto quello che ai passato. Spero che al più presto passi tutto il male e il sole inizia a spuntare.Capisco il tuo stato d'animo in ciò che riguarda tuo figlio perché io ho solo 4 più o meno della età del tuo e non si può non essere in ansia per loro. Almeno con questo dolce riesci a tirarti un pò su, è una vera bontà ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cioè hai 4 figli? complimenti! e chissà quante preoccupazioni cuore di mamma!
      grazie mille e buona serata a te

      Elimina
  6. mi dispiace cara,l'importante che sia andato tutto bene,condivido,la preoccupazione per i figli rimane uguale finchè hai vita,buona doemnica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì vero Paola
      tutto ok
      è qui vicino a me ...e ora me lo coccolo bene! ahahaha
      un abbraccio

      Elimina
  7. qua da noi si dice figli piccoli, pensieri piccoli, figli grandi pensieri grandi, ma io penso che quando c'e' qualche problema a qualsiasi eta' si stia in ansia per il figlio che abbiamo partorito e cresciuto!!!!Comunque sono contenta che tutto si sia risolto per il meglio, cerca di riguardarti e tirarti un po' su con le tue ricette strepitose!!!!!Bacioni cara!!!!Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìsìsì si dice da tutte le parti!
      un abbraccione Sabry a presto

      Elimina
  8. Non sapevo Simo, ma sono felice che si sia risolto tutto per il meglio!!
    Un detto recita "figli piccoli problemi piccoli, figli grandi problemi grandi" ma per come la vedo io piccoli o grandi che siano per noi mamme sono sempre fonte di gioia e preoccupazione!!
    Ti abbraccio forte e mi complimento per la splendida e invitantissima cheesecake
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Carmen
      grazie delle parole, sìssì proprio così!
      un grande abbraccio a te , a domani

      Elimina
  9. Cara Simo, come mi dispiace leggere che tu abbia vissuto un così brutto momento, quando si tratta dei nostri bambini ( tanto restano tali per sempre ) è terribile !!!! ma sono davvero contenta che sia andato tutto per il meglio. E terminata la dieta post operatoria, tuo figlio impazzirà per questo dolce stupendo. Ora riposati un po' anche tu Simo, che questo genere di stress disintegra.
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. domattina andiamo a levare i punti...e controllo..speriamo tutto ok
      sai ...lo vedo un po'provato.... a 20 anni per forza ti devi riprendere!
      grazie e mi prendo volentieri il tuo abbraccio...quando ce vò...ce vò!
      poi passo da te

      Elimina
  10. Mi dispiace per tuo figlio! Anche mia madre mi ripete sempre che anche ora che ho 24 anni, lei continua a preoccuparsi come quando ne avevo 10. E quando non mi rendo conto, mi dice "lo saprai quando sarai genitore" :) Sono contenta che si sia risolto tutto per il meglio e complimenti per la cheesecake, che è tremendamente invitante. Goduria allo stato puro!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quindi tu e mio figlio siete quasi coetanei..quanto mi fai sentire vecchia :D
      tua mamma ha ragione, lo dico sempre a mio figlio, so che possono essere discorsi banali, ma ci si "casca"tutti...vedrai! ahahah
      buona serata e a presto

      Elimina
  11. L'importante è che tuo figlio si sia ripreso, è normale preoccuparsi dei figli, che siano piccoli o grandi non fa differenza! Questo cheesecake è invitantissimo, golosità allo stato puro! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì Beatrice proprio vero!
      grazie
      a presto

      Elimina
  12. Un ritorno in grande stile!!!! che golosità Simo! Io sono immersa nel lavoro e sto cucinando pochissimo, ma presto mi rimetto all'opera pur eio! Grazie di essere venuta a trovarmi, un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima
      è sempre un piacere leggerti qui! immagino... e poi i bambini ...la casa... è dura...
      ma ..ce la possiamo fare!
      un abbraccio strinto!

      Elimina
  13. Squisita!! La devo provare, noi siamo pazzi per le cheesecake!!
    Brava e tanti auguri di rimessa in sesto al tuo bimbone!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Silvia.... anch'io sono pazza di cheesecake...cotti...freddi...dolci...salati!!
      fammi sapere a presto

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona