venerdì 11 settembre 2015

Chi ha detto che è finita l'estate? Per me continua . . . . ed ecco i miei Cornetti Cuore di Panna . . con solo quattro ingredienti e senza gelatiera! Olè!

Dopo aver "rubato" la ricetta dal Blog Rossella  in Padella facendo dei cestini monoporzione, e dopo il tormentone estivo della Torta Fredda Cuore di Panna (similAlgida) ho trovato sempre sul suo blog la ricetta, quindi come potevo non provarla?

Però volevo provare a rifare i Cornetti più che la Torta, per noi che siamo in 3 molto più comodi visto che mio figlio in estate è un gran mangiatore di gelato (buon per lui che se lo può permettere) e visto che dopo mesi ho trovato al supermercato i coni vuoti . .  ne ho subito approfittato per farli.

Non sono venuti perfetti nell'aspetto, ma vi assicuro che sono davvero ottimi e golosi . . proprio come gli originali.

E vi assicuro che mai e poi mai avrei pensato di farli, non ho gelatiera, e che venissero così simili agli originali con così pochi e semplici ingredienti, e anche il procedimento è velocissimo
Insomma oramai conoscerete il mio motto:
MINIMO SFORZO MASSIMA RESA!!

Quindi che aspettate? 
Volete mettere quelli comprati con quelli fatti da voi con ingredienti scelti da voi?
Alla faccia dell'Algida !!! ;)
E non so voi ma il Cornetto Cuore di Panna è il mio gelato preferito da sempre!
correte a comprare le cialde, ma se siete brave fatevele da voi! saranno superlativi.
Grazie ancora Rossella!

Ingredienti:
- 5 cornetti
- 100 gr di latte condensato
- 200 ml di panna da montare
- 150 gr di cioccolato fondente
- 80 gr di burro
- granella di nocciole qb

Prima di tutto ricordatevi di mettere almeno qualche ora prima, io metto il giorno prima, la panna e il latte condensato in frigo e le fruste del vostro sbattitore elettrico in freezer almeno 15 minuti, in modo che saranno ben fredde e la panna vi monterà meglio, soprattutto in questa stagione che la temperatura ambiente è alta.

Montante a neve ferma la panna, 
poi aggiungete anche il latte condensato 
aiutandovi con un lecca pentola o un mestolo di legno.
Mettete in frigo mentre preparate i vostri cornetti.

Sciogliete il cioccolato fondente con il burro a bagnomaria, 
se nel microonde come me, fate un pochino alla volta in modo che non bruci troppo, 
io non lo sciolgo mai del tutto, lo sciolgo mescolando energicamente.

Passate il cono dentro la cioccolata fondente per fare i bordi 
e mettetene 1-2 cucchiaini dentro
 in modo che si crei sul fondo 
quel finale di libidine che solo un cornetto può dare....
Tagliate delle strisce rettangolare di carna forno e avvolgete ogni cono, 
in modo da formare una forma conica,
e fermatelo con una pinzatura o con del semplice scotch come ho fatto io.
Finite  di farcire il vostro cornetto 
aggiungendo ancora panna per dargli la classica forma del cornetto.
Mettete i cornetti nel congelatore per almeno 3 ore, dovranno congelare bene, 
e mi raccomando metteteli verticali, io ho usato dei bicchieri alti, quelli che vedete nelle foto.

A questo punto riprendete il vostro cioccolato e burro e scaldatelo un po' nel microonde per renderlo di nuovo morbido e spalmabile (o se preferite fatelo in due volte), 
versatelo sulla superficie della panna, potete fare con la sac a pochè io ho fatto semplicemente con un cucchiaio, cospargete di granella di nocciola.
A me avanzava un po' di cioccolato quindi . ..
 ne ho rimesso un altro po' . . . :D
Rimettete in freezer un altro paio di ore.
Gustatevelo e fatemi sapere!!
BON APPETIT!

16 commenti:

  1. Sono favolosi! Bravissima :)

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto venire la voglia di andare a vedere la torta nel blog di Rossella leggendo la fonte da dove l'hai presa per fare i cornetti e la torta e sono tutte due ricette favolose. Io ho iniziato a fare quasi tutti i giorni gelato con la gelatiera ma questi coni sono golosissimi e chi sa se non mi ci metterò a farli anche questi ! Buon weekend !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai fatto bene hai visto quante cose buone??
      a presto cara

      Elimina
  3. Alla faccia dell'Algida, preferisco di gran lunga i tuoi :)
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. ma che meraviglia sono questi cornetti!!!!!! qui l'estate te lo dico io è finita....maniche lunghe jeans e quasi quasi ho ancora freddo ma me li mangio nel calduccio della cucina e va benone!
    bacio grande e buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Raffaella molto gentile
      no no pensa che ieri sono stata al mare e si stava benissimo...non troppo caldo nè afa nè..troppa gente...
      spero di poterci tornare ancora
      buona serata

      Elimina
  5. cosi' semplici e cosi' golosi????allora li provo subito!!!Buona domenica baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Ma che belli ...hai avuto una bellissima idea mi piacciono molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie...
      preferivo fare la scorta nel congelatore..
      a presto

      Elimina
  7. Meravigliosi Simo! Te li copio di sicuro, bacione :)

    RispondiElimina
  8. Ciao Simo! per me l'estate termina con l'inizio della scuola e la fine del tempo libero ma questi cornetti van benissimo anche d'inverno quindi presto te li copierò! sei un vulcano, non ti fermi mai!!!!!! Buona giornata e grazie per i tuoi messaggi sempre bellissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me Aria è diverso oramai la scuola (per fortuna) fà parte del passato...e quindi io me la godo un altro po'!
      buona serata e tanti bacini

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona