lunedì 30 giugno 2014

Green Cake ... gli spinaci te li metto nella torta e faccio un bel Prato di Fragole!!!

In effetti ero molto indecisa su come chiamare questa torta, se lasciare il suo nome originale Green Cake o Prato di Fragole . . voi che dite?  :D
Appena l'ho vista da A r i a sono rimasta fulminata: l'idea degli spinaci mi intrigava troppo, avevo già letto di dolci fatti con le zucchine, ma le zucchine le reputo abbastanza versatili come verdura, ma gli spinaci proprio no!!!
Inoltre Aria ha preso la ricetta q u i da Misya, quindi ero sicura che sarebbe stato un successone, la garanzia era doppia!!!
Ho cercato le origini ma sono riuscita a scoprire poco se non il nome della sua creatri Nikolina Karakoleva.
E un'ottima occasione per provarla sarebbe stato il compleanno del mì babbino, infatti così è stato.
Ho già fatto un paio di volte la Red Velvat cake (vi ricordate i miei Red Velvet Hearts?) l'effetto del "velluto" mi era piaciuto da impazzire, ed  ero curiosa di ripetere con un colorante naturale.
Insomma non mi sbagliavo, è venuta una torta fantastica, soffice e superleggera, ogni cucchiaiata assapori la sua bontà ma anche la sua delicatezza e leggerezza, non come quelle torte supergolosissime che ti riempiono di sensi di colpa (almeno a me fà così) perchè sei consapevole che ad ogni morso incameri migliaia di calorie, inoltre vi assicuro che se ha superato la prova di mio marito (ha pure bissato) potete stare tranquilli perchè lui evita tutto ciò che è super calorico e grasso.
Certo non si può definire light, perchè comunque l'olio c'è e la farcitura è fatta con la panna, ma volendo si può renderla ancora più leggera non utilizzando la panna, già io ad esempio ho cercato di "alleggerirla" utilizzando per metà panna vegetale (conoscendo le bocche dei miei "polli" ho preferito non esagerare perchè comunque il sapore di soia è forte e non a tutti piace).
Quindi datemi retta: se volete fare una torta che sia bella, scenografica ma allo stesso tempo non troppo calorica, per mangiarla con meno sensi di colpi, provatela, ne rimarrete stupefatti, e vi dico che l'ingrediente segreto non l'ha scoperto nessuno, anzi è divertente fare l'indovinello dopo che se la sono pappata di gusto: nessuno lo indovinerà mai e li lascerete di stucco!!
A parte la farcitura che è diversa, tutto il resto è praticamente uguale all'originale di Misya, ho solo aggiunto qualche cucchiaio di latte perchè l'impasto era troppo denso e messo la crema di limoncello, al posto dell'aroma di vaniglia, sapete che mi sembra più naturale di qualsiasi aroma e la utilizzo oramai quasi sempre.

Ingredienti:
Per la torta:
- 200 gr di spinaci già cotti
- 200 gr di olio di semi
- 180 gr di zucchero
- 4 uova
- 400 gr di farina (per me di kamut)
- 1 bustina di lievito
- 1 cucchiaio di Crema di Limoncello (o aroma di vaniglia se preferite)
- qualche cucchiaio di latte
Per la mousse di fragole:
- 350 gr di fragole +  un'altra 15na
  (4-5 per aggiungerle alla mousse e il resto per la decorazione finale)
- 500  ml di panna (per me 250 ml vegetale)
- 100 gr yogurt greco
- 110 gr di zucchero
- 2/3 cucchiai di limoncello
Per la decorazione:
- una 12na di fragole (sceglietele possibilmente belle e della stessa dimensione)
- cioccolato bianco qb
- cioccolato fondente qb

Strizzate bene gli spinaci, tritateli e aggiungete l'olio.
Montate bene le uova e lo zucchero per almeno 5 minuti, fino a che non diventeranno chiare e spumose.
Aggiungete gli spinaci tritati e montate ancora un po'.
Unite anche la farina e il lievito setacciati
 e la crema di limoncello.
Io ho dovuto aggiungere qualche cucchiaio di latte perchè l'impasto mi sembrava troppo denso,
quindi in caso regolatevi voi.
Imburrate una teglia o come me usate lo spray antiaderente e versateci il composto.
Cuocete a 180° per circa 50 minuti, ma fate la prova stecchino, per me è stato necessario un po' di più.
A me è venuta bella alta!
 
Lasciatela freddare (meglio farla la sera prima)

Nel frattempo preparate la mousse di fragole:
Pulite le fragole, tagliatele e frullatele
 (lasciatene da parte un po' per aggiungerle alla mousse)
mettetele in un pentolino con lo zucchero 
portandole al bollore e sempre mescolando in modo che lo zucchero si sciolga.
Lasciatele freddare aggiungete anche il limoncello.
e lo yogurt greco
Montate la panna
ed unitela al composto di fragole
 (lasciandone da parte un po' meno di 1/3 per la copertura della torta)
facendo attenzione a non smontarla,
mescolandolae delicatamente fino a che non sarà ben omogenea
(non assaggiatela . . .troppo buona!!)
Riprendete la vostra torta oramai fredda 
e tagliatela in 3 dischi,
 levate con un coltello un po' di interno sbriciolandolo 
e mettetelo da parte, lo utilizzerete per il decoro della torta.
Bagnate il primo disco con qualche goccio di latte e coprite con la mousse di fragole,
spargetela della metà di fragole a pezzetti lasciate da parte
appoggiate il secondo disco e farcite la superficie anche di questo
Coprite con il terzo disco, io preferisco metterlo sempre capovolto in 
modo che venga più regolare possibile per rendere anche la decorazione più facile.

Prendete la panna lasciata da parte e stuccate la vostra torta
Passate sulla superficie la parte interna della torta sbriciolata,
facendo una leggera pressione in modo che "attacchi" bene.
Ed eccola qui al naturale
che è carina lo stesso no?
sembra veramente un prato . . .
Vi consiglio di fare la torta il giorno prima, si mantiene benissimo,
anch'io ho fatto così,
anche se ovviamente non è fondamentale,
ma sarà che per esperienza preferisco fare con calma la mia decorazione
per essere più "fresca" e precisa possibile!! :D
 Inoltre si sa che le torte farcite sono sicuramente più buone il giorno dopo.

Preparazione delle fragole ricoperte di cioccolato:
Pulite le fragole. lasciando il picciolo, avendo cura di asciugarle bene con della carta assorbente, io ne ho fatte un po' di più per scegliere le migliori e di grandezza più o meno simile.
Sciogliete il cioccolato nel microonde o a bagno maria
mescolatelo energicamente per scioglierlo bene
Inzuppate una fragola alla volta nel cioccolato bianco 
(o al contrario nel cioccolato fondente se preferite)
Adagiatele su un vassoio ricoperto di carta forno e
mettetele una 10na di minuti nel frigorifero per fare indurire il cioccolato
Sciogliete poi anche il cioccolato fondente
e decorate la cioccolata bianca, io uso la mia pompetta...
Mettete di nuovo nel frigorifero a raffreddare per un'altra 10na di minuti
Quando le fragole saranno ben asciutte, procedete a sistemarle al centro della torta
"stuccandole" con dell'altro cioccolato fondente fuso, così pure le fragole laterali.
Conservare in frigo fino a che non lo consumate, consiglio almeno 2-3 ore.
BON APPETIT
&
TANTI AUGURI BABBO!!
il festeggiato alle prese con le candeline






 Ed ecco l'interno super fragoloso




25 commenti:

  1. molto bella, tanti auguri a tuo papa'. Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. ma sai che volgio provarla anch'io...me la consigli? ha quel verde incredibile che mi ricorda il pistacchio anche se so che sarà tutta un'altra cosa! bravissima, ti è venuta bella bella...un bacio e auguri al babbo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sono stata abbastanza convincente nel post? DEVI provarla!!!
      vero tutti pensano infatti al pistacchio... :)
      grazie un bacione a te

      Elimina
  3. Incredibile questa torta!! L'avevo adocchiata su FB e non vedevo l'ora di leggere al ricetta! All'inizio credevo di aver letto male....gli spinaci???? Da provare sicuramente!!!
    Ti è venuta una favola, bellissima la decorazione con le fragole....un bacione, buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai provala anche te!!
      è davvero buona
      a presto cara

      Elimina
  4. è una ricetta strepitosa, anche io amo fare i dolci usando le verdure sono ancora più genuini e con dei colori spettacolari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sicuramente... ma non è facile però si può fare e questa torta ne è una prova....
      grazie del commento a presto Stefania

      Elimina
  5. Mille complimenti !!! Si nota che il babbo era molto contento !!! Buona giornata e a presto !!! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì credo proprio di sì ;)
      grazie!!!

      Elimina
  6. amo la torta di carote. il cake alle zucchine è stata una scoperta meravigliosa ma con gli spinaci mi hai stesa!
    l'effetto è bellissimo ed immagino la sopresa di tuo papà e degli ospiti se hai svelato il mistero di quel bel verde brillante
    tanti auguri a tuo papà, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Fede davvero non l'avevi mai vista..allora contenta di avere catturato la tua attenzione!
      grazie mille per il passaggio e gli auguri
      a presto!

      Elimina
  7. Ma Simona è un capolavoro, bella, buona, allegra. colorata e quelle fragole fantastiche! complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio ma capolavoro mi sembra esagerato..ma visto che era la prima volta che facevo sia la torta che le fragole cioccolatose devo dire che mi ritengo soddisfatta!!
      grazie comunque di tutti questi bei complimenti!
      a domani

      Elimina
  8. Per il tuo babbo hai preparato una torta bellissima e originale! Che belli che siete insieme!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alice cara, ti ringrazio tantissimo
      bacione a te :*

      Elimina
  9. E' stupenda Simo, immagino anche ottima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì era davvero buona
      grazie Ale a dopo

      Elimina
  10. ciaoooooo simoooo,finalmente ho imparato a commentare,come ti sarai accorta,ti sto lasciando i miei commenti in giro x le ricette,hihihi hai visto,che buona la tortaaa ;) BACIONI !!!!!!!!! DA PATTY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma come....commentavi già ricordi? sai che per me leggerti qui è un grande piacere, spero che verrai più spesso a trovarmi....
      sissi ho letto il commento del post dove parlavo di maria pia e simona e ti ho risposto!
      ti abbraccio e ti mando 1000 baci Patty!

      Elimina
  11. Una torta davvero originale oltre che buonissima, Auguri al tuo papà e a te complimenti.

    RispondiElimina
  12. Ciao Simona, ma che bella questa torta, così vivace e colorata!! con un abbinamento di ingredienti a cui non avevo mai pensato...Che dire "Aria nuova in cucina" !! Ti seguo molto volentieri e spero verrai a trovarmi !!!
    A presto:))
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Angela, certo più tardi passo molto volentieri :)

      Elimina
  13. Che bellissima torta!!! E chissà quanto è buona.
    Auguri al tuo papà e complimenti a te!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona