venerdì 3 maggio 2013

Spiedini di Pesce con Panatura Croccante di Farina di Mais

Di solito gli spiedini di pesce li compro già pronti, ma sono davvero cari.
Questa volta no, sono andata al banco del pesce ho comprato ciò che era in offerta e ho trovato:
- calamari
- totani
- mazzancolle tropicali
ho preso una vaschetta di ognuno, spendendo veramente il giusto e soddisfatta dell'affare sono rientrata a casa decisa a fare gli spiedini.

Certo adesso capisco meglio perchè sono così cari: a pulirli ci vuole pazienza e tempo!
Ma ce l'ho fatta.
Non sono molto esperta nel pulire il pesce, ma vi lascio le foto dei passaggi, per qualcuno sarà banale ma per altri, può essere d'aiuto.
Inoltre sono venuti ottimi, senza sapori strani, con una panatura croccante e un sughetto...per la scarpetta, quindi la fatica . . . è stata ripagata alla grande!


Ingredienti:
(noi ci abbiamo mangiato in 3)
- 1 vaschetta di calamari (circa 200 gr)
- 1 vaschetta di anelli di totani (circa 450 gr)
- 1 vaschetta di mazzancolle tropicali
- pomodorini qb
- Olio Dante conDiSano
- Lemondor
- sale
- vino bianco qb
- farina di mais qb
- pangrattato qb
- prezzemolo tritato qb
- stecchini da spiedini

Cominciare con la pulizia del pesce

Per le mazzancolle, eliminate prima la testa, poi sgusciatele ed eliminate il filino nero
per quanto riguarda i calamari tagliate separando i tentacoli dal corpo 
quindi eliminate le interiora dalla sacca e pulite bene l'interno

ed estraete la cartilagine trasparente
eliminate la pelle grigia che li ricopre aiutandovi con un coltello

Poi prendete la testa del calamaro con un coltello tagliate appena sotto gli occhi ed 
eliminate il becco (rostro) che c'è all'interno e buttatelo
poi sciacquate bene tutto sotto l'acqua corrente.
Tagliateli a pezzi.

Preparate la panatura mettendo in un piatto un  bel po' di pangrattato, farina di mais, prezzemolo tritato
aggiungere l'olio e il succo di limone

Mettete del sale sui pomodorini tagliati a metà e fate i vostri spiedini alternando il pesce con questi ultimi

impanateli bene da tutte le parti, salate, passate ancora un filo d'olio e irrorate con del vino bianco


Mettete in forno a 180° per una 20-30 minuti, dipende dal vostro forno,
 girandoli a metà cottura in modo che si dorino bene da tutte le parti
BON APPETIT 
BUON FINE SETTIMANA!


29 commenti:

  1. E brava Simo, questi spiedini sono buonissimi, mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato e anche la panatura con la farina di mais (che devo assolutamente provare!). Un bacione e buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro! che sorpresona! grazieee!
      sì guarda sono ottimi... mangiai qualcosa del genere in un ristorante...e ho pensato di rifarli...
      azzeccatissimi!
      un bacio e buon finesettimana anche a te dolcissima Yle!

      Elimina
  2. Guarda un po'.. commento subito subito.. così recupero o resto grulla grulla?
    Questi spiedini sono spaziali!! Devo farli x forza!! Grande Simo :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah no no prendi 100 punti subito con scatto alla risposta!
      ahahah
      sì dani sono davvero sfiziosi!
      grande te cara Dani!

      Elimina
  3. Anch'io di solito li prendo già pronti, ma senza panatura perchè non mi piace molto......mentre mi sembra buonissima la tua con quel tocco di farina di mais che la rende ancora più saporita!!
    Il lavoro è stato ripagato alal grande, anche dalle foto si vede che dovevano essere buonissimi.......se potessi farei da qui la scarpetta ;)
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aahahahh vero vero... una scarpetta megagalattica!
      ciao cara buon fine settimana, sperando che le previsioni..siano sbagliate...! :)

      Elimina
  4. Si sono un pò lavorati, ma sono così buoni che danno tanta soddisfazione. Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. verissimo Giovanna!
      buon fine settimana e a presto!

      Elimina
  5. Hanno un bellissimo aspetto!
    Brava! La piantatura con farina di mais mi piace!
    V

    RispondiElimina
  6. io questi spiedini li adoro, quasi il modo migliore di mangiare il pesce. mmmm che bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente amo.gli spiedini...quindi grande soddisfazione farli.cosï buoni!!!

      Elimina
  7. Grazie per questi saporitissimi spiedini in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  8. Super buoni i tuoi spiedini. Viene voglia di mangiarli all'istante !!!! Very compliments !!!!
    Buon week end . . . C'è il sole, evviva !
    Baci
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì sono buoni buoni...
      anche qui giornata bellissima, ma io sono uscita solo per fare spesa...ho il marito ko e domani hanno messo acqua...tanto non credo che la giornata sarà molto diversa da oggi... :(
      buon we a te!!!! :)

      Elimina
  9. Spettacolosi! Sono fantastici i tuoi spiedini con quella panatura resa ancora più croccantina dalla farina di mais. Con un piatto così mi sentirei in Paradiso :) Un baciotto, buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. addirittura in paradiso? ahhah Fede troppo buona!
      un baciottolone anche a te e buon we!

      Elimina
  10. oh, che fame! verrei a cena da te stasera!!! per la farina di kamut, simo, fai pure come fosse farina di grano...nelle focacce tende a lievitare un pò meno o far restare più morbido l'impasto, insomma...ma è assolutamente indifferente quanto a proporzioni e risultato, direi. io ci faccio ottimi kamut cookies, e una pan di spagna che vien così solo con il kamut, quello al cacao della torta al doppio cioccolato. le trovi nel mio blog, c'è anche una sezione di kamut tra le etichette! spero di esserti stata utile, tra l'altro è molto digeribile e fa molto bene! baci e buon week end!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aria ma che carina a passare qui da me.. solo che ho letto un po' tardi il tuo messaggio e i biscotti..sono già fatti..
      una ricetta semplice semplice, un po' modificata ma buoni davvero! mi ricorda un po' la farina di castagne..dolciastri uguali!
      Noi non abbiamo intolleranze ma mi piace molto provare nuovi sapori, soprattutto quando si mangia più sano e più leggero...quindi sicuramente proverò qualche tua ricetta, grazie mille per i consigli!
      un bacione a te

      Elimina
  11. Ma che buoni... anche io li adoro, d'estate ne mangiamo un sacco... fermo restando la pazienza che ci vuole per pulire il pesce! Un bascione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a noi piacciono molto... ne mangeresti a quintali...vanno già che è una bellezza, menomale almeno questi non fanno male alla salute, anzi...
      un baScione magicaPa!

      Elimina
  12. devono essere deliziosi con quella panatura...io la uso normalmente per i bocconcini di pollo
    ciao e buon weekend
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me questa invece è stata la "prima" volta, ma ho già fatto altre ricette con fagottini di pollo..mmmm poi posto la ricetta.
      Grazie del passaggio Silvia
      buon we anche a te

      Elimina
  13. Complimenti buonissimo. Prendo nota.
    Ciao

    RispondiElimina
  14. Simo, va benissimo questa ricetta!!! Si, ci vuole un po' a pulire il pesce ma la considero comunque una ricetta Quick & Easy:) inserisci pure il banner!!
    Un bacione cara e buona serata!

    RispondiElimina
  15. dirai che ora esagero al contrario e ti annoierò....ahahahahah però scusami, ti ho appena detto che è facile trovare le ricette e cliccando sull'indice delle ricette dolci-biscotti-cuore di kamut- si apre questa pagina!!e non vale!! :'( voglio i biscottiiiiiiiiiiii!!!!!!!!! dai, aggiusta tesoro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah allora correggo subito :) grazie di avermelo detto !

      Elimina
  16. Oddio Simoooo, vedi che faccio bene a stare lontana dal tuo blog??? :D
    Ora che li ho visti... ne vorrei un piatto subito!
    Qui, adesso!!! :D

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona