martedì 16 dicembre 2014

Torta di Ricotta Caramellata all'Amarena & Frutti Rossi (senza olio e senza burro)

Ci sono giorni no.
Giorni in cui ti svegli con il mal di testa, sperimenti nuove ricette e capisci subito, fin da quando pesi gli ingredienti, che non verranno come vorresti.
Infatti le mie ricette di Natale sono fallite: il plumcake mi s'è rotto e i biscotti di vetro sono venuti veramente bruttini, certo non presentabili per metterli qui sul blog.
Però trovi lo stesso il piacere di uscire presto la mattina, andare in giro per la città, cercando ispirazione per qualche regalino e per respirare un po' di aria natalizia.
Riscopri il piacere di passeggiare ed entrare nei tuoi negozi preferiti senza fretta.
Riscopri il piacere di fare un regalo, il piacere di comprare qualche nuovo addobbo per la casa e per l'albero.
Riscopri il piacere di comprarti un rossetto brillante, osando un po' ricordandoti che è molto simile a quello che mettevi 20 anni fa. E lo smalto. Brillante pure quello.
E quando piena di pacchetti torni verso la macchina ti rendi conto di avere comprato più cose per te che per gli altri e allora sorridi pensando che era tanto che non ti succedeva e che non puoi che esserne soddisfatta.
E anche se il mal di testa persiste e non ti permette di fare l'albero né di sistemare i nuovi addobbi, ti metti sul divano accendi il pc e scopri che un'amica ti dedica delle bellissime parole nel suo post e allora pensi che oggi non nonostante tutto non è stato così male.
Grazie Alice!!
Sei troppo dolce e cara con me!!!
non credo di meritarmi tanto. . .
ma ti ringrazio davvero di Cuore!!!
GRAZIE!GRAZIE!GRAZIE!!

E che l'albero, il presepe e gli addobbi per quest'anno possono aspettare ancora un po'.

E la ricetta di oggi non può che essere una coccola, una coccola profumatissima all'amarena.
La ricetta a cui mi sono ispirata è questa, conoscerete in tanti il blog della bravissima Ambra, ho aggiunto le amarene ed i frutti rossi per darle un po' di profumo e di sapore Natalizio. Esperimento perfettamente riuscito, al contrario di quelli di ieri! ah ah ah!
Lo zucchero di canna durante la cottura si è sciolto e si è unito allo sciroppo delle Amarene creando un caramello dal gusto unico e profumatissimo . .  che non so spiegarvi, dovete provare!! I vostri bambini, ma non solo, sono sicura che apprezzeranno.
E durante le feste possiamo goderci anche qualche dolcetto senza per forza strafare con le calorie, almeno per la colazione!
Ingredienti.
- 250 gr di farina
- 300 gr di ricotta
- 3 uova
- 150 gr di zucchero
- 1 bustina di lievito
- 1 cucchiaio di Crema di Limoncello
- 100 gr di frutti rossi essiccati
- Amarena Fabbri e loro sciroppo qb

Sbattere la ricotta con lo zucchero,
unite un tuorlo alla volta aspettando che sia ben amalgamato
prima di aggiungere l'altro
Unite anche il limoncello e un po' alla volta
anche la farina ed il lievito setacciati,
rendendo il composto liscio ed omogeneo.
Montare gli albumi a neve ed uniteli al composto
mescolando con un mestolo di legno
Imburrate uno stampo, non necessario se usate quello in silicone come me,
e mettete un po' di zucchero di canna
mettete qualche amarena qua e là insieme al loro succo
cospargete con scaglie di mandorle
 
Infarinate i frutti di bosco ed uniteli al composto e versatelo nello stampo e mettete ancora un po' di succo di amarene e aiutandovi con uno stuzzicadenti fate dei movimenti circolare per amalgamarlo all'impasto
infornate a 180° per 30-35 minuti facendo la prova stecchino
 spolverate con dello zucchero a velo..e
BON APPETIT!!










22 commenti:

  1. Bontà meravigliosa!!!! Mi piacciono molto le cose che fai in questo stampo, sono davvero molto belle! Un bascione e buone spese natalizie!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Patty! tanti baScioni a domani

      Elimina
  2. Almeno questo dolce goloso spero che ti fa tirare su di morale e forse anche mal di testa che è molto brutto, sparisce, ti lo auguro con tutto il cuore. Infatti spesso le cose più semplici sono più buone e più gradite e questa torta ne dice anche lei la sua ! Molto golosa !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìsìsì alla fine il mal di testa se ne è andato, anche se è sempre lì pronto...lo sento... :(
      vabbè speriamo di rimettersi perché ora per Natale non ci vuole proprio!
      a presto

      Elimina
  3. E' UN PERIODO UN PO' COSI' ANCHE PER ME, TI CAPISCO BENE!!!!!BELLISSIMA TORTA, QUASI QUASI MI INVITO DA TE PER GUSTARLA IN COMPAGNIA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai dai Sabry se vieni te la faccio
      in quei giorni no la compagnia di un'amica fà sempre piacere!!
      a domani!

      Elimina
  4. Ciao Simo, ho letto il post di Alice, ti meriti le parole che ti ha dedicato :)
    A parte la forma favolosa, questo dolce deve essere anche golosissimo, adoro le amarene, bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ely troppo carina!!!
      io non impazzisco per le amarene ma fatte così sono davvero originali!
      un bacione

      Elimina
  5. Complimenti Simo, bellissima la forma e tanto golosa!!!!!

    RispondiElimina
  6. è bellissimissima!!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  7. tesoro,io che soffro spesso di mal di testa ho trovato un "alleato",se cosi si può dire,quando non resisto più prendo un moment act e mi passa.....belle le amicizie che nascono nei blog,aiutano a tirarti su nelle giornate no e non solo....complimenti per questa delizia,ha un aspetto fantastique :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tinaaa
      che piacere ogni tanto rivederti e risentirti!
      sìsììsì menomale ho le mie CTP!
      Bacioni e a presto

      Elimina
  8. Mi piacciono tanto i dolci con la ricotta!! questo sembra proprio delizioso...bellissima la forma!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Tiziana
      sì questa forma è davvero carina!
      a presto!!

      Elimina
  9. Ma che bella presentazione per questa golosissima torta!!! Quante soddisfazioni e belle amicizie si possono fare tramite i blog, un valore aggiunto che ripaga di tutto l'impegno messo.
    Baci e auguri per il mal di testa, pessima compagnia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Laura, mal di testa meglio..ma anche oggi ho dato :(
      buona notte

      Elimina
  10. Ma che meraviglia questo fiore! Un dolce goloso, delicato e anche molto scenografico.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Giulia benvenuta nel mio blog!
      buona notte!

      Elimina
  11. Eccomi cara! Finalmente ce l'ho fatta! Sono stata malata in questo periodo e in realtà non sono ancora in forma ma finalmente sono tornata e posso dire di essere veramente onorata del tuo tributo e delle tue belle parole! Per di più adoro la tua versione, ti è venuta benissimo!!! Adesso ti spetto per il mio contest...non mancare mi raccomando!( http://gattoghiotto.blogspot.it/2014/12/il-gattoghiotto-compie-5-annie-tu-mi.html) Un abbraccio grande grande!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona