mercoledì 24 febbraio 2016

Torta di Mele & Nocciole, una torta di mele SPECIALE!! E se lo dico io è tutto un programma!

Sapete il rapporto che ho con la torta di mele vero?
Se non lo sapete non mi conoscete ancora abbastanza!
Sul gruppo mi prendono in giro tutte le mie CTP, ma anche parenti e amici, 
perchè sanno che non le sopporto e sono convinta che derivi
da un ricordo di infanzia, anche se non ho capito quale !
Qui racconto un po' il mio rapporto con la TORTA DI MELE
Non sopporto il molliccio della mela cotta e l'asprino che mi fà rabbrividire le gote . .
a voi non succede?
Ma . . .dopo aver provato la TORTA DI MELE INVISIBILI,
ecco la mia SECONDA TORTA DI MELE!
Siete testimoni di una cosa eccezionale,
 tipo il passaggio della cometa che avviene ogni centinaia di anni! ahahha

La colpa (ovviamente! ahahaha) è della mia amica Annalisa, che mi ha portato un sacco di mele del suo albero, e da qui l'idea di fare una torta di mele. Ma non volevo che fosse la solita torta di mele.
E allora sul gruppo ho chiesto una ricetta di torta di mele e di ricette ne sono arrivate tante, visto che sicuramente è la più amata da tutti, ma non mi andava (per i motivi di cui sopra) fare una TORTA DI MELE classica, no non sarebbe stato normale, almeno per me.
E fra tutte ho scelto quella di Michela, lei con procedimento Bimby, io con le mie fruste elettriche.
Direi che il risultato è stato eccellente, a me è piaciuta tantissimo, la pasta rimane sbriciolona e un po' umida, grazie alle mele, ma croccantina perchè ci sono le nocciole tritate.
Come potete vedere anche la decorazione non è certo da torta di mele, ovviamente c'ho giocato un po' volutamente.
Le foto non sono delle migliori, ma dovete pensare che ho portato la torta da mia suocera e l'ho decorata da lei, avevo portato gli ingredienti ma non avevo attrezzatura quindi ho fatto semplicemnte con un cucchiaino.
E vi assicuro che nel caos che c'era, stavamo imbiancando la cucina (!!!), 
non è stato facile trovare un angolino per fare le decorazioni, ma ce l'ho fatta! ahahah

Non era certo in programma per oggi, ho tante nuove ricettine di dolci in lista da pubblicare, ma sapevo anche se non la pubblicavo subito  . . poi rischiavo di non pubblicarla più.
Per me è una torta che va bene per tutte le occasioni, va benissimo come dolce della Domenica, ma sicuramente è adattissima anche per un thè con le amiche o per una colazione da campioni!
Se la provate fatemi sapere e soprattutto mandatemi le vostre foto!
Andranno dirette sulle pagine delle Ricette Rifatte da Voi!
Ingredienti
(per stampo 24 cm):
- 150 gr di farina 00
- 50 gr di fecola di patate
- 3 uova
- 2 mele 
- il succo di limone
- 1 vasetto di yogurt bianco (125 ml)
- 60 gr di nocciole
- 50 gr di burro
- 170 gr di zucchero di canna + qualche cucchiaio
- 1 bustina di lievito per dolci

Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti,
per me abbastanza piccoli,
irrorate con il succo di limone e una cucchiaiata abbondante di zucchero.
Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare.
Nel robot frullate lo zucchero e le nocciole.
Versate poi il composto in una ciotola, unite le uova e sbattete con le fruste elettriche.
Unite lo yogurt e il burro fuso
Poi la farina 
ed il lievito setacciati
Continuate a sbattere fino a che gli ingredienti non saranno ben amalgamati.
A questo punto unite anche le mele e mescolate bene l'impasto.
Ungete una teglia a cerniera e cospargete con un po' di zucchero di canna
Infornate a 180° per un 40-50 di minuti.
Fate la prova stecchino, dovà uscire asciutto
anche se il dolce vedrete rimarrà un po' umido.
Cospargete di zucchero a velo, io come vedete l'ho camuffato ben bene e sembrava tutto fuori che una torta di mele . .. dite la verità
Se volete fare come me vi occorrerà:
- 100 gr di cioccolato fondente
- granella di nocciole (a me è bastata poco più di mezza bustina)
- zucchero a velo
Ho sciolto il cioccolato fondente in un pentolino (non avevo microonde), con un cucchiaino ho fatto delle strisce centrali e lungo il bordo della torta, poi le ho cosparse di granella.
Negli spazi ho spolverato di zucchero a velo.
Le foto non sono molto nitide, ma questo è ciò che sono riuscita a fare!
BON APPETIT 
&
BUONA SETTIMANA

ecco la fetta

24 commenti:

  1. ahahah Simoooo mi fa i troppo ridere con questa storia delle mele :D
    A parte gli scherzi, devo farti provare le mele della mia terra, la mela annurca vesuviana, è anche DOP. Non ha nulla a che vedere con le altre mele , il sapore è davvero SPECIALE e nei dolci è il top! Te le vorrei spedire ma sono finite (ho un solo albero), ne sarà per l'anno prox...
    Grande Simo, anche con un ingrediente poco amato hai creato una bella ricettina!
    Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e va bene via se vengo a trovarti l'assaggerò! ahahha
      grazie Lucia troppo carina
      un grande bacio

      Elimina
  2. È una speciale torta di mele.Complimenti la decorazione è perfetta per le grandi torte,buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma come ho scritto Paola ero in un piccolo spazio in cucina, esattamente sopra il fornello, visto che si stava imbiancando...ahahha
      grazie a domani

      Elimina
  3. sembra davvero golosa! io ho della farina di nocciole...secondo te il risultato potrebbe essere lo stesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo è! ti ho già risposto in pvt, credo che come sapore non cambi ma a me piace sentire il "croccolente" delle nocciole. Se provi fammi sapere Aria! per me è un onore lo sai! bacioni

      Elimina
  4. La torta di mele non stanca mai e non mi stancherò mai di dirlo che qualsiasi versione è sempre moooolto gradita!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora provala questa non ti può mancare! un bacione

      Elimina
  5. Anch'io non amo particolarmente le torte di mele , non so perché e cosi e basta !!!
    Questa comunque ha attratto laia attenzione la segno mai dire mai ; l unica che cucino è una ricetta che mi ha dato la mia amica e ogni tanto la preparo ma moooolto raramente, l ho postata è quasi più una torta strudel .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah menomale allora non sono una mosca bianca, fidati sia questa che quella delle mele invisibili ti piaceranno! fammi sapere
      io invece lo strudel proprio no!

      Elimina
  6. io all'opposto tuo, amo la torta di mele così tanto, che fatico non poco a trovarne una che non mi piaccia fino in fondo... le varianti sono sempre gradite, ergo proverò la tua ricetta... che a vederla così, mette un'acquolina non da poco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sssissi prova prova vedrai ti piacerà!
      buona notte!

      Elimina
  7. spettacolare Simona, una vera delizia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fede troppo buona!
      smuackkkkkkkkk

      Elimina
  8. Ti capisco Simo, io ad esempio fin da piccola non ho mai voluto mangiare la carne d'agnello e nessuno in famiglia si spiega il perché, ma solo sentirne l'odore .. brrrr mi da i brividi. Però le torte le amo tutte :D Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
  9. IO IMPAZZISCO PER LE TORTE DI MELE E LA TUA MI HA COLPITO MOLTO, BELLA DECORAZIONE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora provala Sabri...la decorazione un po' improvvisata fra un pennello e l'altro...! ahahah
      buona notte!

      Elimina
  10. Ma quanto è golosa questa torta, brava !!! Mi piace molto la decorazione.
    ciao ...buona giornata!

    RispondiElimina
  11. A me invece la torta di mele piace da impazzire. L'hai resa davvero irriconoscibile con questa splendida decorazione :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so...ho visto che ne hai postata una ricetta nuova anche da poco!
      e allora prova anche questa dai!
      Buona notte cara

      Elimina
  12. Ciao. Torta buonissima però negli ingredienti menzioni lo yogurt e nel procedimento no (io l'ho cmq messo dopo l'olio) . Poi al contrario negli ingredienti nn menzioni l'olio ma nel procedimento si (io ne ho usato 100 gr)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Maddalena sia per averla provata che per avermi fatto notare l'errore. Ho sistemato tutto, ma l'olio non c'è..forse dicevi burro?
      comunuque adesso l'ho messo fra gli ingredienti e comunque senza volere a pari di burro hai messo la giusta quantità di olio !
      a presto e grazie ancora,
      se hai fatto la foto mandamela..!

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona