martedì 29 dicembre 2015

Molly Cake

E come promesso eccomi qua con la ricetta della
MOLLY CAKE
usata come base per il mio DOLCE DI NATALE.

Era da tempo che adocchiavo la ricetta, ma non avevo ancora avuto l'occasione, e per il mio Dolce di Natale ho deciso di farla anche per cambiare un po' e non fare il solito pan di spagna.
La MOLLY CAKE viene usata molto da chi fà Cake Design, infatti ho seguito i consigli di una mia collega, bravissima appunto in questo campo, (sapete che io non ci provo nemmeno non sono precisa e non ho manualità!) ho seguito le sue dosi, però raddoppiandole per uno stampo da 28 cm, sapendo che eravamo 18 commensali, non potevo fare diversamente.
Non contiene nè olio nè burro ma panna . . . panna montata . . . ganzo no?

Quindi intanto vi posto questa ricetta poi entro domani, se riesco anche stasera, vi lascio tutto l'assemblaggio in modo che possiate provare anche voi.
Per il mio Dolce di Natale ho fatto questa base, con doppia farcitura con la Crema Pasticcera alla Panna e Crema Pasticcera al Cioccolato Fondente, e ho ricoperto con Crema Camy e fatto decorazioni con cioccolato.
Se volete farla per l'ultimo dell'anno potete già farla domani, poi farcirla quando fredda e cominciarla a decorare, io l'ho preparata due giorni prima, conservandola quando fredda avvolta in un panno e in un sacchetto di plastica.
Sarà perfetta per festeggiare il vostro Capodanno!

Andiamo veloce con la ricetta, fra l'altro semplicissima e di facile esecuzione.
Ingredienti per stampo 28 cm:
(quindi dimezzate per stampo 20-24 cm)
- 500 gr di farina
- 500 gr di zucchero
- 500 ml di panna
- 6 uova a temperatura ambiente
- 1 bustina di lievito
- 1 bustina di vanillina

Montare benissimo la panna e metterla in frigo fino ad utilizzo.
Montare le uova con lo zucchero
 dovrete avere pazienza, come con il pan di spagna,
e montarle almeno 10-15 minuti
Aggiungete la farina ed il lievito setacciati e la vanillina,
continuate a sbattere fino a che il composto non sarà
ben omogeneo e liscio
A questo punto unite la panna ma lasciando le fruste e usando un lecca pentola
in modo da non smontare nè le uova nè la panna, 
fatelo con gesti decisi ma delicati
dall'alto verso il basso.
Verrà un impasto bellissimo, gonfio e cremoso allo stesso tempo
 Versate il composto in una teglia ben imburrata
 Cuocere a 180° per una 50na di minuti, facendo comunque la consueta prova stecchino.
Lasciatelo in forno 5-10 minuti poi sfornatelo.
Quando sarà freddo mettetelo su una griglia a raffreddare
 Se dovete fare un dolce decorato vi consiglio di farlo freddare capovolto 
in modo che la superficie sia perfetta e adatta per essere lavorata.
BON APPETIT!

4 commenti:

  1. l'ho fatta una volta, per non avere una base di burro in un dolce... ma poi l'ho caricata di nutella e panna montata ed il mio buon proposito è decisamente venuto meno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè in effetti anch'io l'ho caricata parecchio anche se sinceramente non l'ho fatta perchè era senza burro ma così perchè ero curiosa di provare..
      Buon anno!

      Elimina
  2. Favolosa!!!
    Tanti auguri di Buon Anno a te e famiglia,un forte abbraccio<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima buon anno anche a te!

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona