domenica 23 dicembre 2012

Bocconcini Light Clementini & Mandorle Croccanti (Doppia Ricetta)


Questa è una delle prime ricette tutta farina del mio sacco, quindi ne vado parecchio orgogliosa, non avevo mai fatto dei dolcetti al  CLEMENTINO e direi che l'esperimento è perfettamente riuscito, anche con la farina di farro, inoltre sono parecchio leggeri e quindi, visto le feste, non guasta proprio con tutti dolci che ci girano intorno e che sono invece "attentati" per la nostra linea . . .
Possono essere anche usate come "secondo" dessert. 

Prima di darvi la ricetta vi premetto che sono due ricette perchè ho fatto una versione con farina di farro ed una versione senza olio, quelli più piccoli sono quelli al farro.
Inoltre i Clementini dovranno essere belli succosi e senza semi (come di solito sono).

Versione 1                                      Versione 2
Ingredienti                                      Ingredienti
- 60 gr di Farina 00                         - 120 gr Farina 00
- 60 gr di Farina di Farro                - 6 Clementini succosi senza semi
- 6 Clementini succosi senza semi    - 100 gr di Zucchero - 3 cucchiai
- 100 gr di Zucchero + 3 cucchiai     - 2 uova
- 100 ml di olio di semi                     - 1/2 bustina di lievito
- 2 uova                                           - 1 bustina di vanillina
- 1/2 bustina di lievito                       - mandorle a scaglie qb
- 1 bustina di vanillina                      - scorza d'arancia grattugiata
- mandorle a scaglie                         - zucchero a velo per decorare
- scorza d'arancia grattugiata
- zucchero a velo per decorare 

Sbucciate i mandarini, levate i filamenti bianchi più grossi e tagliateli a pezzetti.
Metteteli in una casseruola con 3 cucchiai di zucchero a fuoco vivace in modo che i clementini rilascino il loro succo.
Fate raffreddare.
Intanto montate le uova con lo zucchero, l'olio (dove previsto), le uova, la farina setacciata, la scorza dell'arancia grattugiata, il succo dei clementini, la vanillina e infine il lievito.
Imburrate ed infarinate le formine, nel mio caso erano in silicone quindi non importa.
Mettete sul fondo delle formine un po' di mandorle e qualche pezzetto di clementino
e riempite con qualche cucchiaio di composto.
Frullate i clementini rimasti, 
aggiungendo un po' di zucchero a velo se gradite (io non l'ho aggiunto).
(mettetelo in frigo se non lo utilizzate subito)

Mettete in forno caldo a 180° per una 20na di minuti.
Lasciate intiepidire, rovesciate sul vassoio di portata facendo attenzione a non romperli e decorate con il frullato di clementini leggermente scaldato nel microonde, lo zucchero a velo e qualche spicchio del frutto.
Sono ottimi perchè il Clementino e le mandorle croccanti rendono veramente speciale questo dolcetto ad ogni morso, e senza tanti sensi di colpa!

BON APPETIT!



 

Con questa ricetta pertecipo al Contest Sfida di Dicembre di Morena in Cucina



4 commenti:

  1. Che belli. Hanno un aspetto proprio invitante. Tanti tanti auguri Simo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ! tantissimi auguri anche a te!!!!!!!!!

      Elimina
  2. Simona questi dolcetti mi fanno davvero golaaaaaaaa,e poi sono davvero poco calorici,c'è la frutta :D giusto???? vorrei prenderne uno,slurppp.......BRAVISSIMA!!! prima o poi li provo ;)baci!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo certo...buoni buoni e leggeri leggeri!!
      ahahah anche tu quante ne segni di ricette??
      un bacione!

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona