lunedì 16 novembre 2015

Ciambellone all'Orzo (senza burro) e qualche (brutta) riflessione . .

Dopo tutti gli avvenimenti di Venerdì che ci hanno tenuto terrorizzati per ore 
davanti alla TV con il fiato sospeso . . 
e tutte le parole dette e non dette e quelle che verranno spese, 
per le polemiche politiche e non, spesso anche fuori luogo, 
giuste o sbagliate, estremiste o buoniste che siano, 
mi sembrano oramai così
INUTILI!!
A me rimane dentro solo un grande vuoto e il mio pensiero va alle famiglie delle vittime, che sinceramente non so come riusciranno a farsene una ragione . .
Paura per i nostri figli, per noi, per le persone a noi care,
paura per il futuro.
G U E R R A
una parola antica troppo antica per pronunciarla ancora oggi
eppure sembra così attuale in questi giorni.
Non sono una persona che crede che la violenza vada soppressa con altra violenza, ma gli eventi di questi ultimi giorni (ed anni) mi trovano davvero impreparata a prendere una posizione . . io che ho sempre rispettato il pensiero, religione, opinione degli altri, non riesco proprio a capire come possa un uomo avere tanto odio dentro di sè in nome di un Dio, qualunque esso sia.
NO . . . NON CI RIESCO DAVVERO! 
e rimango pietrificata davanti alle immagini di questi giorni,
non escono parole ma solo lacrime di terrore, rabbia, impotenza, tristezza
MA COME E' POSSIBILE?
Come ripeto spesso, questo è, e deve restare, un angolino dove i pensieri brutti stanno alla larga, dove posso rifugiarmi per staccarmi da tutto e da tutti, ma non potevo non spendere due parole su quello che è successo a Parigi . .
^ ^ ^
Sinceramente il post di oggi non doveva essere un dolce, era già pronto un altro post, ma ho cambiato programma, un dolce mi sembrava un ottimo inizio di settimana dopo questo finesettimana carico di
tristezza e angoscia, inoltre non potevo non accontentare una mia carissima e dolcissima CTP, Anna, che ama l'orzo e appena visto le foto sul Gruppo mi ha chiesto la ricetta, quindi eccola qua, ANNA, tutto per te!!!
Contrariamente in casa mia l'orzo non lo beviamo, ma ero da mia mamma sabato e aveva una confezione di Orzo aperta, e ho pensato di farci un bel ciambellone per la colazione, con poco zucchero e senza burro in modo che anche mio babbo lo potesse mangiare.

Unica cosa vi consiglio di aumentare un po' la dose dello zucchero, perchè io ho il vizietto di calarlo sempre, ma qui essendoci l'orzo è bene mettercene almeno 120-150 gr. Inoltre se volete, potete mettere il burro al posto dell'olio.

Ingredienti:
- 300 gr di farina
- 3 uova
- 120-150 gr di zucchero (io ne ho messi solo 80 appositamente)
- 80 ml di olio di semi (in alternativa 100 gr di burro)
- 4 cucchiai colmi d'orzo
- un po' più  di 1 bicchiere di latte
- lievito per dolci
- un pizzico di sale
Inoltre:
- Spray Staccante a Spruzzo Fabbri

Mescolate la farina con l'orzo
Sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale
fino a che non raddoppieranno di volume e saranno chiare e spumose.
Aggiungete l'olio a filo mentre sbattete.
Unite un po' alla volta anche la farina e l'orzo
amalgamandola al composto.
Unite anche il bicchiere di latte a filo.
Unite anche il lievito setacciato.
Ungete ed infarinate il vostro stampo,
 io uso il praticissimo e comodo Spray Staccante Fabbri,
versateci  il composto 
e cuocete per circa circa 50 minuti a 180°,
ma fate la consueta prova stecchino

Quando sarà ben freddo, spolverate con zucchero a velo
BON APPETTIT!

26 commenti:

  1. non posso pensare a quei ragazzi ...ad un concerto ... l'età di mia figlia ... tornata il giorno prima proprio da un concerto a Milano. La paura non ci deve bloccare anche perchè in questo modo vincerebbero loro, la vita deve andare avanti e per calmare l'ansia, il quotidiano i gesti rituali le piccole cose sono perfetti psicologicamante parlando, per cui ben venga l'idea di un dolce così semplice da fare ma golosissimo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido in pieno Alice... uno degli attentatori aveva un anno meno di mio figlio... ma ti rendi conto?
      un abbraccio grande!

      Elimina
  2. Non ci sono parole al riguardo è una cosa orrenda tutto ciò che sta succedendo......
    Invece la tua ciambella deve essere squisita. Sai che anche io ho il vizio di togliere tanto dalla quantità di zucchero che a volte i miei si lamentano, ma meglio tenere sotto controllo che mangiare troppo e non poter più tornare indietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti poi questo ciamabellone l'ho fatto da mamma e quindi mio babbo è diabetico.... quindi poco zucchero..
      buona notte!

      Elimina
  3. Ho preferito restare in silenzio in questa situazione... Ti rubo una fettina di torta, mi piace molto l'orzo.buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto che uno faccia ciò che si sente, sicuramente a volte è meglio tacere..ma questa volta non ce l'ho fatta.
      Notte cara a domani

      Elimina
  4. Ho preferito restare in silenzio in questa situazione... Ti rubo una fettina di torta, mi piace molto l'orzo.buona settimana

    RispondiElimina
  5. Hayırlı akşamlar, ellerinize sağlık. Çok leziz ve çok iştah açıcı görünüyor.

    Saygılarımla.

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto l'orzo Simona ma non ho mai pensato di farci un ciambellone...Per cui prenderei volentieri anche io una fetta! :)

    P.S
    I ciambelloni con l'olio sono i miei preferiti, vengono soffici e leggeri...

    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Lucia certo prendi pure.
      Buona notte a domani

      Elimina
  7. Mi trovi d'accordo su ogni singola tua parola.... io al momento.. davvero non so più cosa pensare o dire.. Rubo un pò di doclezza con una fetta del tuo ciambellone.. particolare con l'orzo.. un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo Claudia ruba pure una fetta del mio ciambellone e ho piacere di regalarti un momento di dolcezza!
      notte

      Elimina
  8. NON CI SONO PAROLE DI FRONTE A TALI EVENTI, TRAGEDIA PER TUTTO IL MONDO, IO HO PAURA, PAURA PER I NOSTRI FIGLI, IN CHE MONDO DEVONO CRESCERE E VIVERE???SONO INORRIDITA, COME SI FA A USARE TANTA CRUDELTA' VERSO IL MONDO UMANO????L'UNICA COSA CHE NON VOGLIO PERDERE E' LA SPERANZA IN UN MONDO DI PACE, LO SO CHE IN QUESTO MOMENTO E' UN'UTOPIA, MA SOGNARE FA SEMPRE BENE!!!!ORA MI VOGLIO GUSTARE UNA FETTINA DI QUESTO MERAVIGLIOSO CIAMBELLONE, POSSO FAVORIRE????BACI CARA!!!!

    RispondiElimina
  9. Io non mi esprimo, mi limito a sorridere davanti alla meraviglia di questo ciambelle :) Anzi, se passi da me c'è un contest che potrebbe piacerti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Laura molto gentile.
      domani passo di sicuro ora vado a nannetta!
      a presto

      Elimina
  10. Non ci sono più parole per quanto sta succedendo .. speriamo solo che rinsaviscano tutti quanti.
    Per fortuna qui da te la dolcezza non manca mai .. è meraviglioso questo ciambellone. Ciao.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Marina del passaggio.
      domani vengo a trovarti
      notte

      Elimina
  11. Ho deciso di non parlarne sul blog, proprio per preservare il mio angolino di relax. E di relax, quiete e tranquillità ce ne vorrebbe e anche tanta. Il mio pensiero, come il tuo, va alle famiglie, forse perché mio figlio ha l'età di quei ragazzi e ti assicuro che cerco di non pensarci per non vivere secondo dopo secondo con il terrore nel cuore.
    Il tuo ciambellone è davvero coccoloso, mi piace molto :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela io con il blog... vado molto anche d'istinto e in quel momento, visto che anche il ciambellone l'ho fatto proprio il sabato dopo l'attentato quando ero dai miei...mi è venuto tutto così.
      Mio figlio ha 21 anni e uno degli attentatori 20! non ho parole!
      buona notte cara e grazie

      Elimina
  12. tesoro so solo una cosa:nessun Dio o come si chiama ordina di uccidere...loro sono solo deisquilibrati mentali che tirano in ballo il nome di Dio per curare la loro sete di sangue....povere anime,che riposino in Pace.....
    un bacio tesoro,e grazie per questa delizia,che coccola un po' le nostre anime così tristi in questo momento <3

    RispondiElimina
  13. buonissimo il tuo ciambellone... mi son scritta la ricetta.
    Ho pensato di aggiungermi ai tuoi followers e spero vorrai ricambiare per cui ti lascio il link del mio blog, basta che clicchi su ''join this site'' grazie!!

    http://thatisammore.blogspot.it/
    That’s amore

    un abbraccio
    Grace

    RispondiElimina
  14. AAAAAHHHHHH!!!! Quelle mani colorate sono una minaccia??? Volevo solo rubarti una fetta di ciambella!!!!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona