lunedì 1 giugno 2015

Pizzette di Melanzane . . sì ma belle Croccolenti con Tonno Capperi & Pomodorini Secchi!

Che bello questo ponte XXL!!
Finalmente abbiamo sistemato un po' il giardino, piantato qualche bel fiorellino e adesso voglio fare anche un piccolo angolino con tutte le erbette aromatiche, che ne dite? 
Non so se mi verrà al primo colpo, anche perchè siamo un po' troppo in là con la primavera, ma voglio provare! Vi farò sapere.
Oggi molto indecisa se mettere una ricettina dolce o una salata, e così ho chiesto alle mie amiche CTP e dopo una seria votazione (^__^)  hanno vinto queste Pizzette di Melanzane.
Sinceramente avevo già fatto quelle classiche, ma ho voluto farle un po' diverse, mi piaceva di renderle croccanti e direi che l'esperimento è riuscito.
Non è certo una ricetta difficile, anzi molto semplice, veloce e pure economica, molto estiva e stuzzicante, adatta anche per un apericena o un finger food, ma anche per una cena leggera, come è stato per noi, abbinate ad altra verdura.
                                                           Fatemi sapere se vi piacciono!
Con questa ricetta inauguro la stagione delle Melanzane! 
Ingredienti:
- 2 melanzane (per la verità quelle che vedete sono una e mezza perchè mezza l'avevo usata per questo)
- 180 gr di tonno sott'olio
- una bella manciata di capperi (per me pochi..erano finiti mannaggia)
- 7-8 pomodorini secchi sott'olio
- ca. 50 gr di provola dolce (o altro formaggio filante che preferite) 
- pangrattato
- aromi arrosto 
- olio evo ab
- sale qb

Pulite le melanzane e fate delle fette di circa mezzo centimetro di spessore.
Mettetele in uno scolapasta con del sale,
in modo che perdano un po' di acqua
(io le ho tenute una decina di minuti perchè non c era tempo)
 Nel frattempo preparate la panatura  mescolando del pangrattato con aromi misti per arrosto
 Asciugate bene le melanzane con della carta assorbente, 
passatele nella panatura da ambo il lati
adagiatele su carta forno, salate leggermente e condite con un filo d'olio.
Mettete in forno a 180° per 15 minuti al massimo,
Neel frattempo strizzate i capperi,
scolate e strizzate bene anche i pomodorini secchi sottolio,
tagliuzzateli bene 
(io ho preferito farlo a mano, altrimenti con robot diventano troppo papposi),
scolate pure il tonno
Mettete tutto in una bacinella mescolate bene,
 aggiungete anche un po' di olio evo
fino a che non sarà ben condito
(altirmenti in forno si asciuga troppo)
Levate dal forno le melanzane, che saranno belle croccanti ed asciutte
mettete su ognuna di esse il composto con il tonno e
un po' di provola che avrete tagliato a dadini
Mettete in forno per 5 minuti e servite.
Sentirete quanto saranno saporite.
BON APPETIT

Buona Festa della Repubblica!
che dite sono abbastanza golose??


12 commenti:

  1. O_O mamma mia Simo che acquolina!!!!<3

    RispondiElimina
  2. SONO SEMPLICEMENTE DIVINE, MI STA VENENDO UNA FAME, BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea, sono molto gustose e si presentano molto bene !

    RispondiElimina
  4. Eccome se sono golosissime, fanno venire l'acquolina, ottima idea Simo, bravissima!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  5. Anche noi ci stiamo godendo questa giornata di festa, anche se purtroppo niente ponte.
    Molto intriganti e gustose queste pizzette di melanzane, bella idea!!

    RispondiElimina
  6. eccomi presente, io sono una delle serissime elettrici e sono felice perchè hanno vinto proprio le pizzette da me votate!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Avevo votato torta per deformazione professionale... è più forte di me :D :D Ma queste pizzette sono di una goduria unica... capisco perchè hanno avuto un plebiscito!

    RispondiElimina
  8. Adoro le pizzette alle melanzane!

    RispondiElimina
  9. Buonissime, finalmente cominciamo a gustare le melanzane! Poi in questa versione sono davvero stuzzicanti ;)

    RispondiElimina
  10. ammazza che buone !!!!golose no super golose bravissima ...un abbraccio...

    RispondiElimina
  11. Fantastica idea Simo ! Le melanzane e gli zucchini sono le uniche verdure che mangia mio figlio e solo come condimento con la pasta. Queste le faccio di sicuro !

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona