mercoledì 28 maggio 2014

Finalmente Baguettes Semintegrali . . il mio primo pane con il Lievito Madre (ovvero Carolina) e siamo a 300 post!!

Che bello siamo a 300 post! non male . . . .
 300 ricette in 21 mesi
oltre 250 followers
oltre  210.000  visite totali
quasi  3.000  membri nel Gruppo FB CuochineTuttePazze
  sì dai diciamo che sono soddisfatta!!
Grazie a tutti voi che mi seguite, a chi passa qui per caso e a chi passa qui perchè ci vuole passare, a chi commenta e a chi non ha voglia di commentare, e un grazie speciale a chi mi supporta e mi sOpporta ogni giorno, grazie alle mie CTP
GRAZIE     GRAZIE   GRAZIE!!
Un altro esperimento fatto durante i miei arresti domiciliari (= dito rotto), è il PANE con Carolina . . . ehm ehm volevo dire con il mio Lievito Madre (qui i Flauti farciti con Nutella).
Nel mio blog, almeno per il momento, non ci sono molte ricette per il  pane, motivo principale sicuramente è il tempo, perchè gli orari che ho stando fuori casa dalla mattina alla sera, non mi permettono di dedicarmi a queste lavorazioni che hanno bisogno di tante cure e soprattutto ore di lievitazione.
Certo potrei organizzarmi, come fanno in tante, impastando la mattina prest prima di uscire di casa, ma la mattina proprio non ce la faccio, ho sempre i minuti contati e anche se metto la sveglia prima (GIURO) il risultato non cambia (non chiedetemi perchè!!).
E non è semplice trovare ricette adatte ai miei orari, o meglio . . . diciamo che ancora non sono in grado io di adattare una ricetta ai miei orari!!
Ma prometto che mi impegnerò di più e mi organizzerò, comunque se qualcuno che passa di qui ha qualche ricetta e/o sito da consigliarmi ben venga.
Inoltre sto cercando ricette per poter fare la pizza nel forno a legna, anzi vi confesso che questo è il motivo principale per cui mi sono data al LM, quindi se avete consigli . .  però vi avverto non datemi ricette che hanno bisogno di 3 gg di lievitazione, non ce la posso fare!!

Ma torniamo a queste buonissime Baguettes Semintegrali.
Questa ricetta l'ho presa dal Blog PatdiPane che vi consiglio vivamente di visitrare se vi piace panificare, tutto è spiegato alla perfezione e ci sono davvero tanti tipi di pane (ma non solo!) per tutti i gusti.

Inoltre ci tengo a dirlo, durante l'esecuzione di questa ricetta, mi ha supportato, ma forse anche qui è più giusto dire sOpportato, Mariangela, un'altra mia carissima CTP, e che nonostante i quasi 400 km che ci dividono siamo riuscite ad impastare e pasticciare insieme!!
Ahhh SantoWhatsap!!!
E' stato davvero divertente cucinare insieme e soprattutto farci compagnia (vero Mariangy?)

La ricetta originale di queste Baguettes la trovate QUI dalla bravissima Pat, io l'ho semplificata un po' per praticità.
(Scusate le foto ma era sera e la luce ce n'era poca)
So bene che le mie non sono delle Baguette perfette,
 ma sapete oramai che la Perfezione ed io siamo due cose parallele,
 e che comunque,visto che sono le prime sono sicura,
sicuramente riuscirò a migliorare!
Ingredienti:
Per il lievitino
- 40 gr di Pasta Madre
- 100 gr di acqua
- 100 gr di Farina Manitoba
Per l'impasto del Pane:
- 300 gr di farina 0
- 200 gr di farina integrale
- 300 gr di acqua fredda
-  1/2 cucchiaino  di zucchero
- 10- 12 gr di sale

Preparate il lievitino spezzettanto la vostra Pasta Madre, aggiungete l'acqua e la farina.
Il composto risulterà  molto liquido e appiccicoso, ma va benissimo, non vi preoccupate.
Mettetelo in luogo caldo, ora con la bella stagione non è difficile, se la temperatura ambiente è bassa però avvolgetelo  con una copertina o una maglia.
E fategli fare una bella nanna per 10-12
Prendete il vostro lievitino e vedrete che sarà pieno di bollicine così
aggiungete la farina e l'acqua. Aggiungete anche lo zucchero e solo alla fine il sale.
Impastate bene formando un panetto, cercando di renderlo più liscio possibile, io ancora non sono molto brava in questo e non ho l'impastatrice. .
Lasciatelo riposare a temperatura ambiente e dopo circa un'ora fate le pieghe a 3.
Ecco come si fanno le pieghe a 3: formate prima un rettangolo 
poi prendete il bordo sinistro e piegatelo verso il centro
piegate anche la parte destra
poi piegate la parte superiore sempre verso il centro
e poi dal basso verso il centro
Dopo un'oretta ripetete di nuovo le pieghe.
Mettete a riposo altre 3 ore.
Riprendete ora il vostro impasto e dividetelo in 5 palline da  circa 200 gr l'una, 
e lasciate riposare un'altra mezzoretta.
Riprendete le vostre palline e dategli la forma di baguette, mettendole poi a riposare su un canovaccio ben infarinato e piegato a ventaglio 
e lasciate lievitare ancora (coperte) fino al raddoppio (circa 1-2 ore) e incidetele
A questo punto, FINALMENTE, è arrivata l'ora di cuocere le vostre baguettes che infornerete nel forno ben caldo a 230°.
Cuocete per una mezzoretta abbassando la temperatura a 200° a metà cottura e lasciando una piccola fessura nello sportello del forno (io metto un mestolo di legno).
In caso vi avanzi, vi consiglio il giorno dopo di scaldarlo su una gratella, torna croccante come appena sfornato!
BON APPETIT!






e l'interno



24 commenti:

  1. Sei bravissima come primo tentativo. Il pane è ben riuscito, non devi guardare le foto, anche a me capita che le foto non vengono molto bene, ma alla fine conta il gusto.
    In ciò che riguarda qualche spunto, io non mi sono cimentata ancora con la pasta madre, anche se mi sono detta tante volte che provo. Per ora uso il lievito secco attivo o quello nuovo di Paneangeli, arricchito con il lievito madre che mi trovo molto bene. Il pane lo faccio spesso e tra le mie ricette trovi qualcosa che ti può interessare, ne sono contenta condividere con te. Ti lascio il link per dare uno sguardo, in base alle tue necessita : http://lericettediclaudiaeandre.blogspot.it/search/label/pane
    Buona notte e a presto !!! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Claudia per la segnalazione, verrò sicuramente a sbirciare un po'!
      io volevo provare con lm ... proprio per il forno a legna..poi un'amica me l'ha regalato...e così ho cominciato...
      ma ... ci sono così tante cose da imparare...
      un abbraccio!!

      Elimina
  2. Bravissima, vedrai quante soddisfazioni con la pasta madre!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo dai..ci sto provando ma la strada è lunga..

      Elimina
  3. Ciao bella Simo !!!!Ci sono ancora ve'!Purtroppo ho passato un periodo difficile a livello mentale , personale e la concentrazione per dedicarmi alla mia grande passione e' venuta meno.....adesso spero di tornare attiva , mi mancate tanto anche voi credimi!!
    Sai che io ne ho gia' ammazzati 2 di lievito madre? Merito l' ergastolo.Ma non demordo , vengono cose troppo buone , ma , come dici tu , come si fa quando lavori tanto e sei sempre fuori casa? Difficile .
    Le tue baguette fanno gola e le foto rendono la bonta' , come vorrei farle...
    Un abbraccio grande .
    Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh Vivi che piacere leggerti qui.
      dai dai di momenti cosìcosì ce n'è sempre per tutti...spero tanto che ritornerai alla grande con le tue ricettine...!!
      per il lm non ho ancora imparato ad essiccarlo, ma se imparo te lo mando io un fratellino di Carolina :)
      un bacione e ricordati che io...sono sempre qua! :)

      Elimina
  4. Complimentiiii cara Simo sono veramente belle e invitanti le tue baguette......mi arriva il profumo sino a casa mia!!! gnammmm
    Ciaoo cara, grazieee e buona giornata
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  5. altro che perfette.....complimenti! un caro saluto,peppe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. macchè perfette magari...
      grazie per la fiducia Peppe! ahahah
      a prestissimo

      Elimina
  6. bravissima, veramente ti son venute una meraviglia. Io ho fatto quelle ad alta idratazione la prossima volta proverò queste. Un abbraccio e continua così vedrai quante soddisfazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì sì prova po se .. vai sul blog di pat ne trovi veramente di tutti i gusti!!
      ogni tanto mi prende lo sconforto...ma piano piano...
      a domani

      Elimina
  7. Buoni 300 post cara e complimenti per queste baguette super invitanti!
    La crosta sembra perfetta :)
    Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Marghe ma ancora ho tanto da imparare!!
      :)

      Elimina
  8. Tesoro io le trovo magnifiche ti sono venute perfette !!!!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma nooo Alice dai...
      cosìcosì!
      sei troppo buona
      notte cara

      Elimina
  9. secondo me le foto sono bellissime e le baguettes ti sono venute spettacolari!!!Vorrei averne qui una per assaggiarla!!!Brava Simo!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Sabri la prossima volta te ne spedisco una...
      a presto

      Elimina
  10. divine queste baguettes, bravissima e complimenti per tutto

    RispondiElimina
  11. Simo sono bellissime, che invidia, fai delle cose meravigliose con il lievito madre !!!!!!! Ma per una negata come me che non ha il lievito madre, quanto lievito di birra serve ?
    un mega bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lisa troppo gentile.
      Per quanto riguarda il ldb io di solito per 500 gr di farina ne uso mezzo panetto...
      un bacio a te!!

      Elimina
  12. Bravissima Simona, queste baguettes ti sono venute alla grande! Brava e brava!
    Per quanto riguarda il pane potresti, ora che fa più caldo, impastare la sera e infornare la mattina prima di andare al lavoro, insomma, tu ti svegli, e inforni il pane, poi ti lavi, ti vesti ecc... Un'oretta ci vuole eh... sforni, lo lasci a raffreddare ed esci al lavoro! ^_^

    RispondiElimina
  13. Brava! Davvero belle queste baguette e scommetto buonissime :-D
    A rileggerci tra sorrisi e ricette :-D

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona