mercoledì 16 aprile 2014

Coniglio al Forno Ripieno (carciofi, cotto e formaggio)

In questi giorni avrei voluto essere un po' più presente sui vostri blog ed avere più tempo per aggiornare il mio, ma si sa . . . difficilmente i programmi riescono ad andare a buon fine, almeno per la sottoscritta.
Posto questa ricetta, preparata qualche settimana fà, pensando che possa esservi utile nei prossimi giorni di festa e poi prima di Pasqua spero di riuscire a postare una Crostata speciale (e non solo per la ricetta!!).
Ma vi avverto nei prossimi giorni sul mio blog non troverete nè Colombe nè piatti tradizionali Pasquali, non ho avuto nè tempo nè avrò la possibilità di prepararle nei prossimi giorni e non so nemmeno se farò un vero e proprio pranzo di Pasqua quest'anno, se riusciremo faremo una bella girata fuori porta e se non ne avremo opportunità staremo in famiglia tranquilli e rilassati, senza corse per preparare mega pranzi o cene.

Il coniglio ripieno ce l'avevo in mente da un po', a volte l'ho mangiato da mia mamma, e quando mi è venuta l'ispirazione ho voluto provare e devo dire che il risultato è stato eccellente.
Sicuramente è un piatto che si presta bene in caso di pranzi più impegnativi perchè è semplice da preparare e lo potete cuocere il giorno prima, può andare bene anche per un pic nic o una scampagnata ed è adatto a grandi e piccini perchè molto appettitoso.
Io l'ho preparato il giorno prima, tenendolo in frigo tutta la notte e l'ho cotto la mattina in modo che per l 'ora di pranzo potesse essere ben freddo per tagliarlo, poi l'ho messo di nuovo in forno per scaldarlo un po'.
E' venuto saporito al punto giusto e per niente asciutto, quindi considerando che era la prima volta . . . penso che non sarà nemmeno l'ultima cambiando il ripieno.
Inoltre, se non vi piace il coniglio, potete farlo con il pollo.
Ve lo potete fare disossare dal macellaio, ma anch'io che compro tutto al supermercato, carne compresa, avevo notato da qualche mese che era nel banco già disossato quindi... appena ho potuto ho provato.

Fatemi sapere se provate
Ingredienti:
- 1 coniglio disossato
- 2 uova
- olio qb
- aromi arrosto 
- 250 gr di cuori carciofi (per me congelati)
- 5-6 fette di prosciutto cotto
- formaggio fondente (tipo Galbanino)
- circa mezzo bicchiere di vino bianco

Condire la parte interna del coniglio con il sale e gli aromi e massaggiate bene con le mani in modo che la carne li assorba bene.
Lasciate riposare almeno una mezzoretta.
Nel frattempo fate una frittatina con le due uova.
Mettere un po' d'olio in una padella e far rosolare una decina di minuti i carciofi. Salate.
Prendete il coniglio, mettete le fette di prosciutto, la frittata, le fettine di formaggio e i carciofi.
Arrotolatelo e legatelo.(scusate la mia "legatura" ma non sono molto brava)
 
Mettete in una teglia foderata con carta forno, condite con l'olio.
Infornate a 180° per un'oretta, a metà cottura quando sarà ben colorito, giratelo e sfumatelo col vino.
Lasciatelo freddare.
Solo quando sarà ben freddo tagliate a fette, prima di servire rimettetelo un po' in forno irrorandolo con il suo sugo e magari con delle ottime patatine arrosto (prima bollite qualche minuto e poi messe in forno)
 

BON APPETIT 
&
 TANTI AUGURI AMORE MIO!

20 ANNI! WAWWWWW





20 commenti:

  1. Ma che bella ricetta per il coniglio!La proverò mi piace l'abbinamento del ripieno !Ciao e tanti Auguri di Buona Pasqua Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lia sono contenta che ti piaccia
      a presto e Buona Pasqua a te

      Elimina
  2. Mai fatto il coniglio ripieno, ma è da tempo immemore che frulla anche nella mia mente, Simona !
    Se troverò l'occasione giusta per farlo, è il tuo che farò perchè mi sembra una ricetta perfetta, bravissima :)
    Sai, in questo periodo trascuro tutto e non sai quanto mi dispiace, ma non riesco più a stare dietro a tutto... voglio andare in pensioneeeeeeee, il lavoro mi pesa ogni giorno di più e so bene che non dovrei lamentarmi , di questi tempi, ma che ci posso fare, non mi rimane più tempo per niente!
    Va beh, basta lamentarsi, ti lascio un forte abbraccio e tanti cari auguri di Buona Pasqua, a presto !
    Patty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora ho messo in pratica una tua ricetta, mica male no?
      ti capisco Patty è dura mandare avanti tutto vero? anche a me spesso prende lo sconforto, ma siamo rocce e ce la faremo alla grande!
      ma non ti illudere..non ti libererai facilmente di me! :)
      ti abbraccio forteee e Serena Pasqua anche a te e famiglia :***

      Elimina
  3. Mi ispira molto il tuo ripieno, anche perchè i carciofi sono uno dei miei ortaggi preferiti :)
    Non ho mai cucinato il coniglio perchè mia mamma non lo preparava volentieri, quindi se mi ci cimento avrò bisogno di seguire le tue indicazioni alla lettera!
    Ti auguro, qualsiasi cosa facciate alla fine, di passare due giorni rilassanti e di svago, circondata da tanto affetto... è questo a rendere davvero una festa questi giorni di vacanza!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marghe io il coniglio lo cucino spesso dalle nostre parti è proprio tipico, ma di solito lo preferisco arrosto che in umido.
      prova vedrai rimarrai soddisfatta!
      un abbraccione a te

      Elimina
  4. CHE BELLA RICETTA!!! NE HO UNA SIMILE CON IL VITELLO E SENZA CARCIOFI!!! BUONA PASQUA E BUON RELAX!!CIAO SABRINA

    RispondiElimina
  5. Un piatto super goloso, complimenti !!! :)

    RispondiElimina
  6. non avrei pensato al carciofo nel ripieno...

    RispondiElimina
  7. Ciao Simo! :) Non mangio coniglio ma questa proposta è davvero invitante e tu bravissima come sempre :) Ti abbraccio e ti auguro una Pasqua felice e serena, un bacione! :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valeeee cara!!
      tanti auguroni anche a te e famiglia
      :***

      Elimina
  8. E' un modo interessante per cucinare il coniglio :-)))
    Ciao, Simo :-)))

    RispondiElimina
  9. Tantissimi auguri a te e famiglia per una Pasqua piena di serenità, allegria, buon cibo e tanto cioccolato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahh e tante sorprese vai già che ci siamo!!
      tantissimi auguri anche a te e famiglia!!

      Elimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona