martedì 18 marzo 2014

Pancakes allo Yogurt

Pensavate di esservi liberata di me eh?
invece NOOO!
Eccomi qua, un po' malinconica come dopo ogni vacanza, anche se mini, ma d'altronde si deve ricominciare con la routine . . . e (aggiungerei) menomale che c'è (la routine!)

Siamo stati a sciare in Francia, nel comprensorio PARADISKI, e dal nome si capisce che è tutto un programma.
Se siete appassionati di questo sport, solo andandoci capirete  . . .  e come dico quando arrivo ad oltre 3000 metri ed ammiro quel panorama innevato, penso alla fortuna che ho, perchè non tutti possono godere di tanta bellezza . . e con gli sci ai piedi vi assicuro che è di un godimento unico!

Purtroppo non posso parlare altrettanto bene del cibo, andrò contro corrente, ma a me la cucina francese non piace proprio, e nonostante vedessi le altre persone nel ristorante che ripulivano i piatti con tanto di scarpetta . .  bè è capitato poche volte di rimandare indietro un piatto vuoto . . (premetto che per noi è cosa più unica che rara!!)

Ma bando alle ciance e passiamo alla mia prossima ricetta i PANCAKE allo YOGURT.
Cosa c'è di più bello che coccolarsi la mattina?
Purtroppo in casa mia capita raramente di fare tutti colazione insieme, per lo più durante le vacanze, perchè spesso anche la domenica mattina, per motivi diversi non succede molto spesso.
E da quando ho scoperto i pancakes  . . la colazione è ancora più bella.
I pancakes sono stati davvero una piacevole scoperta, ottimi per cominciare la giornata in maniera sana e leggera, con lo sciroppo d'acero (comodissima la confezione apri e chiudi del Minitopping Fabbri) che dà la giusta carica e quindi adatti anche per un'alimentazione controllata.

E dopo i PANCAKES ALLA RICOTTA, ecco la versione con lo YOGURT
 (ma non vi illudete ho già sperimentato un'altra versione! ahahah)
Ingredienti:
- 150 gr di farina di Kamut
- 2 uova
- 2 vasetti di yogurt bianco (per me magro)
- 1/2 bustina di lievito
- 1 pizzico di sale
- zucchero a velo (io ho messo un paio di cucchiai ma potete fare a vs gusto)
- Sciroppo d'Acero FABBRI

Con una forchetta lavorare le uova con lo yogurt qualche minuto 
fino a che il composto non diventa liscio, aggiungere poi la farina 
e continuare a mescolare fino a che l'impasto non risulterà senza grumi.
Se potete mettetelo a riposare in frigo almeno una 15na di minuti o fino all'utilizzo.
Scaldate una padellina antiaderente, ungete con un po' di burro e quando sarà ben calda con il ramaiolo metteteci l'impasto e con il dorso stendetelo formando un cerchio.
Quando l'impasto farà le "bollicine" vorrà dire che è pronto per essere girato
Dopo che l'avete cotto per un paio di minuti, dipende da quanto è calda la padellina, sarà cotto.
Vedrete, basterà un po' di pratica per capirlo, proprio come le crepès.
Metteteli su un piatto via via che sono pronti
come ho già scritto sopra, io li congelo due a due nella pellicola trasparente e con un minuto e mezzo di microonde sono pronti per la vostra colazione. Si mantengono che è una bellezza!! Provate per credere!
BON APPETIT!

 accompagnati da un bel caffè . . .
 e un bicchiere di latte 



26 commenti:

  1. Sembrano gustosissimi! Da provare una qualche domenica mattina c:
    Mi chiedevo, lo yogurt che tipo? Di quello bianco va bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia che bello vederti qui! sì io ho usato quello bianco della muller... anzi ora correggo... grazie del passaggio e del commento.
      ps bellissime le unghie di tua sorella ;)

      Elimina
    2. Splendido! Proverò a farli sicuramente.
      Grazie per aver risposto. T'abbraccio!

      Elimina
  2. adoro i pancakes simo, ma allo yogurt devo proprio provarli! grazie della ricetta...un bacio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te cara Ale
      se provi..fammi sapere
      smuack

      Elimina
  3. Bentornata Simo!!!!! Io adoro la colazione...appena mi alzo devo sempre mangiare e bere qualcosa, mio marito, al contrario, finoa mezzogiorno non mangia nè beve nulla!!!! Quasti panackes devono essere buonissimi...potrei provarli solo per me!!!:)
    Un bacione cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì Simo falli per te.
      mio marito ci va matto!
      :)
      buona serata

      Elimina
  4. Bentornata cara!!
    Non ho mai preparato i pancakes! Non so perchè visto che mi ispirano molto e ancora di più se sono anche leggeri....un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti...se provi... te ne innamori!
      buona serata

      Elimina
  5. Bentornata Simo. Che bella vacanzina hai fatto e chissà che tempo meraviglioso hai trovato !!!!!
    Neppure io ho mai preparato i pancakes, ma questi allo yogurt, devono essere davvero buoni .
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìssì Lisa pensa a 3200 mt c'era gente a torso nudo e la neve, nonostante questo, era perfetta!
      bellissimo davvero
      ovvia su Lisetta prrrrrrrrovaaaaaa!!
      :D

      Elimina
  6. BENTORNATA!!! CHE BELLI QUESTI PANCAKES, NON LI HO MAI FATTI ,DI SICURO LI PROVERO' CON LA TUA RICETTA!! CIAO ALLA PROSSIMA SABRINA

    RispondiElimina
  7. mmmmmmmmm che goduria questi pancakes!!!!!
    Di solito li preparo con la ricetta "classica" ma la tua versione è assolutamente da provare!

    Buona giornata Simo!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. invece pensa Ennio, io non ho mai fatto la versione classica!
      a presto

      Elimina
  8. Non avevo mai pensato di congelare i pancake... sei un genio!
    Un bacione e buona giornata :)

    RispondiElimina
  9. bentornata !!! bravissima ottimi questi pancakes allo yogurt quasi quasi domattina faccio colazione da te !!!! un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che mio marito li ha fatti fuori tutti, pure quelli congelati.
      li devo fare tutte le settimane...

      Elimina
  10. Ciao Simo! Che paicere ritrovarti!
    Sai, io ho paura di sciare!!! Ho messo gli sci 2 volte nella mia vita e li ho tolti subito!!!!
    Complimenti per questi deliziosi pancakes!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero Morena
      siamo talmente tanti che seguirci tutti è impossibile
      a presto allora

      Elimina
    2. come hai paura?
      la prossima volta...vieni con me!
      :))))

      Elimina
  11. Bentornata Simo, ci sei mancata!! Adoro le pancakes e questa versione è moooolto invitante!! A presto, Mary

    RispondiElimina
  12. Meravigliosaaaaaa!!!
    Grazie milleeeee per aver partecipato al contest... così è la volta buona che imparo a farli :)

    RispondiElimina
  13. Complimenti , mai provato i pan cake e questa sembra un bella ricetta . se ti va ti lascio il link del mio blog in erba , http://ildolceintavola.blogspot.it/2014/04/cupcake-al-burro-di-arachidi.html , se vuoi aiutarmi a farlo crescere mi farebbe piacere!!!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona