sabato 20 luglio 2013

Tronchetti di Cetrioli Ripieni per . . . l'Aperitivo!

Avevo del pesto homemade da smaltire regalatomi da mia cognata e volevo consumarlo prima che fosse troppo tardi, ma non volevo fare la solita pasta.
Così prendendo spunto da Donna Moderna, ecco qua i miei Tronchetti di Cetrioli Ripieni.
Più che una ricetta è un'idea per un aperitivo o un Finger Food, però sono carini no?

Ingredienti:
- cetrioli qb (per me 2)
- acciughe qb
- ricotta (per me ca. 200 gr)
- capperi qb
- pesto 2 cucchiai (o secondo vs gusti)
- sale

Prima di tutto armatevi di uno scavino
 (il mio è speciale perchè me l'ha regalato una persona speciale), 
o un cucchiaino
Svuotare i cetrioli.
Salarli e metterli a testa in giù per una decina di minuti, per far perdere loro un po' di acqua.
Nel frattempo sbattete la ricotta con il pesto.
aggiungete poi anche i capperi
Riempite ogni tronchetto con il composto di ricotta e pesto 
e decorate con due pezzetti di acciughe.
Come vedete le "palline" ricavate le ho condite insieme a dei pomodorini

*Aggiornamento: qualche amica, giustamente, mi ha chiesto come si mangiano visto che ho lasciato la buccia. Noi li abbiamo divisi  a metà e mangiata in un boccone, lasciando la buccia, (vi capita mai di mangiare una frutta e lasciare la buccia?), se però preferite e pensate sia più comodo per i vostri ospiti, potete anche sbucciarli e servirli senza buccia:  io ho preferito così perchè erano più coreografici*

BON APPETTIT!






Con questa ricetta partecipo alla Categoria Finger Food del  Contest Ricette e Ricotta

25 commenti:

  1. Che belli e sfiziosi!!!! oltre che buoni si fa un figurone!!!! Buon w.e.!! ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  2. mmm che idea sfiziosa complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ma che idea carina Simo!!!:)
    Un bacione e a presto!!! Per un po' non ci sarò...vacanze anche per me!!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene Simo...allora buone vacanze!
      non ti dimenticare di me eh?
      bacioni!

      Elimina
  4. Che bellissima idea, Simo! :D Proverò! ;) Complimenti e un abbraccio forte, buon inizio settimana! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carina vero Vale?
      buona settimana anche a te!

      Elimina
  5. Pensavo fossero zucchine e invece... sorpresa! :-) E' bello "riempire" le verdure, mi diverto a farlo anche io! Brava per la tua idea, mai visti i cetrioli usati cosi! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sìssì cetrioli! :)
      grazie del passaggio
      a presto
      :)

      Elimina
  6. ma che meraviglia , un aperitivo molto invitante e ben presentato, complimenti....un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Ciao Simo, grazie della visita che ricambio volentieri, mi sono unita ai tuoi lettori, ti seguo con piacere!!!
    Molto originali e sfiziosi questi tronchetti, bravissima!!!
    A presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie Ely sei stata molto carina a ricambiare la visita!
      a presto allora e buona serata
      :)

      Elimina
  8. Che originali per l' aperitivo !Belli freschi invece delle solite patatine e noccioline....mi chiedevo cosa fossero le palline in secondo piano nella foto ...mistero svelato!

    RispondiElimina
  9. Stavo cercando una cosina fresca per un buffet e son capitata in questa tua ricetta.Io penso che userò uno scavino ,perchè la vedo difficile svuotare un cetriolo con uno scovolino.Ma a parte questo,poi come si mangia?Con un cucchiaino ?Grazie

    RispondiElimina
  10. Vedo che hai corretto! ;) Però puoi perfavore farmi sapere se ci devo mettere un cucchiaino per mangiare il ripieno,oppure come va mangiato.Di nuovo grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusami ma come ti ho detto fino a quest'ora difficilmente riesco a rispondere..perchè mi collego con il cellulare.
      Allora come ti ho già accennato, questo finger...è vero finger, nel senso che noi l'abbiamo tagliato a metà, e mangiato con un morso, lasciando ovviamente la parte esterna, con il cucchiaino non te lo consiglio, perchè mangeresti solo il ripieno.
      Però potresti anche sbucciarli e così vanno diretti...in bocca!
      fammi sapere...
      grazie e scusami ancora :)

      Elimina
  11. Grazie a te per la risposta!Però,scusami...ma non ho ben capito....lasciando la parte esterna cosa intendi?Il cetriolo o solo la buccia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai un bel morso prendendo ricotta e quel che rimane della polpa lasciado la buccia! :)
      non so come spiegarti... mangi mai qualcosa con le mani lasciando la buccia?

      Elimina
  12. Ma per mangiarli li avete sbucciati al momento? La buccia del cetriolo mi pare immangiabile.
    Cecilia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cecilia, come detto sopra all'amica Claudia puoi mangiarli tagliandoli a metà e poi dando un morso (si mangiano in un boccone) lasciando la buccia, se no se preferisci puoi servirli già sbucciati.
      Noi abbiamo preferito così.

      Elimina
    2. comunque adesso modifico il post così può essere d'aiuto anche ad altri, grazie mille per la domanda
      a presto

      Elimina
  13. Grazie,Simo!Mi sono accorta solo ora che mi avevi risposto anche nel blog...;)

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona