venerdì 27 gennaio 2017

Crostata Rustica con Marmellata Mista (Frolla con Farine di Grano Saraceno, di Cocco & di Riso)

Questa Crostata risale a qualche settimana fà, anzi forse anche a qualche mese fà, era tanto che volevo usare la farina di grano saraceno ma conoscendo il suo sapore "forte" e "rustico" ero sempre titubante e non riuscivo a trovare una ricetta che mi "sfagiolasse" in pieno  . . .
Poi ho trovato un video dove veniva preparata questa
CROSTATA RUSTICA CON FARINA DI GRANO SARACENO, 
FARINA DI COCCO & FARINA DI RISO
 e finalmente mi sono decisa.
Di solito mi segno sempre le fonti ma questa volta, col fatto del video, mi sono proprio dimenticata.
Spero che l'autrice mi perdonerà e in caso si farà avanti ne sarà felice.
E' una Crostata Golosa, ma allo stesso tempo leggera, con il sapore del cocco che secondo me smorza nella maniera giusta quello della farina di grano saraceno e devo dire che a noi è piaciuta molto, anche se nessuno in casa mia ha intolleranze
Se la provate fatemi sapere, perchè sono proprio curiosa di sapere, da parte di chi invece è intollerante se è piaciuta ed è comunque un po' diversa dalle ricette che girano sul web.
Per la farcitura ho usato due vasetti di gusto diverso (senza zucchero) perchè avevo due vasetti smezzati, ma ovviamente potrete usare un solo tipo di marmellata e provarla con il gusto che più vi piace.
Ingredienti:
- 150 gr di farina di grano saraceno
- 100 gr di farina di riso
- 50 gr di farina di cocco
- 120 gr di zucchero di canna
- 60 gr di olio di semi
- 2 tuorli + 1 uovo intero
- 1 tappino di crema di limoncello
- 8 gr di lievito per dolci
- 2-3 cucchiai di latte (potete usare quello di soia)
- 1 vasetto di marmellata (per me senza zucchero)

Mescolare e tre farine ed il lievito setacciato.
Fare una fontana e nel centro mettere lo zucchero e le uova.
Mescolate prima con un mestolo di legno poi piano piano mentre la frolla si compatta
formare un panetto con le mani.
Io ho dovuto aggiungere anche 2-3 cucchiai di latte
Avvolgere il panetto nella pellicola trasparente e mettere a riposare in frigo una mezzoretta.
Riprendere il panetto lasciarlo qualche minuto a temperatura ambiente 
e poi stendete la sfoglia con il mattarello.
Rivestite la teglia dopo averla unta, non per me perchè stampo di silicone,
Bucherellatela con i rebbi di una forchetta
Versate e spalmate la marmellata
Con la sfoglia avanzata fate le solite strisce o come nel mio caso tante stelline.
Spolverizzate con farina di cocco e mettete in forno caldo a 180° per 30-35 minuti.

Quando sarà fredda sformatela e mettetela nel vassoio di portata.
BON APPETIT

BUONA DOMENICA!



8 commenti:

  1. Ma che bontà Simo!! Si vede che è friabilissima e che bella con quelle stelline! 😘 Baci baci

    RispondiElimina
  2. UNA VERA DELIZIA, ME LA SEGNO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. Cara Simo fantastica questa ricetta, inoltre senza glutine, da fare quanto prima sicuro sicuro!
    baci e buona domenica
    Rosanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosanna... ma la farina di riso va bene per chi è intollerante al glutine?
      se provi fammi sapere

      Elimina
    2. si si Simo, tutte e tre le farine usate per questa crostata nascono senza glutine, ovviamente bisogna sempre controllare che non vengano prodotte in stabilimenti dove possano subire contaminazione ...ma in genere le trovo senza problemi, anzi la farina di riso senza glutine c'è pure integrale!
      appena la provo te lo faccio sapere sicuramente, grazie

      Elimina
  4. Bravissima Simo, io di solito sforno le crostate così quando ho mix di avanzi di farine e/o marmellate....tu invece sei stata bravissima e ti sei segnata tutte le dosi!!!
    Un mega abbraccio ed un augurio di buona settimana

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona