domenica 31 luglio 2016

Gelato al Cioccolato Fondente, senza Gelatiera e senza uova, Ricetta Facilissima non crederete al vostro. . . palato!

Anche questa settimana non sono riuscita a postare le ricette che volevo e visto che siamo già a Venerdì e il fine settimana è alle porte, ho pensato di lasciarvi la Ricetta del Gelato al Cioccolato Fondente, sinceramente l'altranno ho fatto diversi esperimenti con dessert gelato, che vi consiglio di provare, come i Cornetti Cuore di Panna oppure i Cestini SimilCoppaRica all'Amarena o i Semifreddi di Nutella & Cereali o i Sorbetti Light Lamponi & Ricotta
Ma ancora non avevo provato a fare un "vero" gelato, che poi tanto vero non è visto che è fatto senza gelatiera, ma vi assicuro che il risultato è andato oltre le aspettative e sono convinta che se proverete a farlo non rimarrete delusi!
E sfido chiunque ad assaggiarlo o a farlo ad assaggiare e credere il contrario.
Ovviamente essendo fatto senza conservanti non potete tenerlo nel freezer come un normale gelato acquistato, anzi vi consiglio di farlo il giorno prima e consumarlo abbastanza in fretta, tanto se leggerete il procedimento vi renderete conto che il passaggio più "lungo" è quello di aspettare che il cioccolato fuso si freddi!
E vi avverto, questo sarà il primo di una lunga serie, perchè ho già in mente altri gusti da provare!
La ricetta l'ho presa da QUI. E non smetterò mai di ringraziare. Io ho raddoppiato la dose solo perchè avevo ospiti e non sapevo quanto gelato avrei ottenuto, ma sicuramente la dose fatta da lei va più che bene, e mi raccomando non modificate niente perchè è PERFETTO così com'è!

Via allora armatevi di frusta, di cioccolato di ottima qualità e cominciate!
Ingredienti:
- 150 ml di panna (per me 300)
- 180 ml di latte (per me 360)
- 40 gr di cioccolato fondente (per me 80)
- 15 gr di cacao amaro (per me 30)
- 50 gr di zucchero (100 gr)

Per prima cosa almeno un'oretta prima mettete una ciotola di acciaio nel freezer.

Mettete tutti gli ingredienti in una pentola a parte il latte che aggiungerete a filo, 
ed accendete il fuoco a fiamma bassa.
Mescolate in continuazione per evitare la formazione di grumi in modo che diventi 
liscio ed omogeneo.
Spengete prima che arrivi a bollore.
Quando sarà tiepido mettetelo a raffreddare completamente in frigo.
Montate la panna a neve ben ferma ed aggiungete
un po' alla volta il composto al cioccolato oramai freddo
mescolando con un mestolo di legno, 
dall'alto verso il basso per non fare smontare la panna.
Quando il composto sarà ben amalgamato
mettetelo nella ciotola raffreddata nel freezer
copritelo con la pellicola trasparente e mettetelo in freezer.
Dopo circa 40 minuti, riprendetelo e passatelo con il minipimer.
Questa operazione io l'ho ripetuta 3-4 volte e serve per far congelare il gelato lentamente
ed ottenere una consistenza cremosa.
Io l'ho consumato dopo 24 ore e l'ho servito dopo averlo tenuto a temperatura ambiente qualche minuto (in questo periodo basta poco!)
Vi assicuro che era perfetto sia come cremosità che come . . . sapore!
Se provate fatemi sapere, sono davvero curiosa!
BON APPETIT
&
BUON FINE SETTIMANA 
A TUTTI VOI!
potete servirlo liscio . . .
Con dello sciroppo al cioccolato
o con dei riccioli di cioccolata!
Sarà ottimo in tutti i modi!!

16 commenti:

  1. A me un cucchiaio, anzi un cucchiaione :)
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Buonissimo! Io lo faccio con il bimby, semplice e buonissimo. Buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io non ho il bimby..
      Buona Domenica !

      Elimina
  3. MIOOOOO!!!!!!!!!! Finalemnte hai postato a ricetta, vado a farlo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. perchè armarmi di frusta, che fa caldo e sudo, quando si potrebbe venire tutti quanti a fare merenda da te? (pure tu, come me, a lungaggine dei titoli stai bene eh? ahaha io ancora un po' scrivo tutto il procedimento..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aahahha Simo...ok ti aspetto con i cucchiaini pronti!

      Elimina
    2. Bellissima questa idea...a che ora arriviamo????

      Elimina
  5. che idea fantastica Simo! sono proprio curiosa di provarlo, bravissima come sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Cara....prova prova e fammi sapere cosa ne pensi!
      bacioni e Buona Domenica

      Elimina
  6. Ha un aspetto molto invitante... lo proverò a fare con la gelatiera!

    RispondiElimina
  7. ma provo subito, of course!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Simo...super voglia di gelato anche da queste parti!!!!

    RispondiElimina
  9. Complimenti cara, il tuoi blog è favoloso e ben curato ;) Grazie per la fiducia e sono contenta che la ricetta sia stata di tuo gradimento. Continuo a fare un giro :)

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona