venerdì 4 marzo 2016

Torta di Riso a modo mio quindi . . . . SuperCremosa & SuperGoduriosa!

Qui in Toscana amiamo le torte di riso, vengono fatte in tanti modi, con crema , senza crema, con frolla ma anche senza, qui a Lucca fanno quelle coi becchi (le conoscete), e quindi anche con il cioccolato e chi più ne ha più ne metta. E le trovi nelle pasticcerie, nei forni e sono le torte che facevano le nonne nel forno a legna e vi potete immaginare quante ricette ci sono, ognuno ha la sua.
E allora sapete che ho fatto?
Anch'io mi sono voluta fare la mia, con la frolla che piace a me e con tanto riso e tanta tanta crema, tant'è che ho rischiato che strabordasse . . .
Insomma per me è stata il massimo, ma se non vi piace cremosa e morbida non la fate, non è per voi!
Vi ricordo che sul Blog trovate il Tag delle RICETTE TOSCANE
dove potete trovare anche i famosi Budini di Riso e tante altre golosità!
Ingredienti
(stampo da 22-23 cm)
Per la frolla:
- 250 gr di farina
- 50 gr di fecola di patate
- 2 uova
- 120 gr di burro
- 100 gr di zucchero
Farcitura
- 300 gr di riso
- 1 lt di latte
- 90 gr di zucchero (ma vi consiglio di aumentare a 120)
- 1 pizzico di sale
- scorza limone
Crema Pasticcera
ingredienti e procedimento QUI

Cuocete il riso nel latte, zucchero, sale e scorza di limone per 20-30 minuti,
dipende dal riso che sceglierete 
io per i dolci uso quello da minestra.
Dovrà essere bello cotto.
Per la crema pasticcera seguite ingredienti e procedimento qui.
Quando saranno freddi, o appena tiepidi, mescolate la crema
(levate la scorza del limone) con il riso e mettete da parte.
Preparate la frolla mettendo farina, uova e zucchero
mescolate bene tutto prima con un mestolo di legno se preferite
poi pian piano con le mani formate un panetto.
Se volete potete far riposare un'oretta la frolla in frigo ma se non avete tempo potete
procedere anche a stenderla subito, ungendo bene la teglia, 
spianando la sfoglia e bucherallandone il fondo ed i bordi.
Versateci il composto di crema e riso, come vedete era precisissima
Cuocete a 180° per 40-50 minuti,
la torta sarà cotta quando comincerà a dorarsi.
BON APPETIT
&
BUON FINE SETTIMANA!

e l'interno super cremoso

16 commenti:

  1. mmmm ma che buona questa torta bella farcita come le torte che piacciono a me :)
    Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Dani...anch'io sono per godere a tutta!
      ahahah

      Elimina
  2. In effetti abbonda proprio di crema e devo dire che si presenta molto molto bene!!!!!!!!!
    Un bacio
    buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah precisaaaaaaaaaaaaaaa all orlo!
      buona Domenica anche a te!

      Elimina
  3. E' golosissima Simo e anche molto bella! non conosco bene la tradizione dei dolci fatti con il riso, ma quando mi è capitato di assaggiarli mi sono piaciuti molto e questo abbinamento con la crema pasticcera mi intriga parecchio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sììsìsì da noi lo facciamo tanto, se hai voglia dai un'occhiata ai budini di riso, qui sul blog, sono fantastici non puoi non innamorartene!
      buona domenica Annalisa

      Elimina
  4. Cavolo..favolosa!!!!
    Baci carissima <3

    RispondiElimina
  5. O_O madò è spettacolare :P buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hihihihiii Baci Fedeeeee
      Buon we anche a te carissima

      Elimina
  6. oh mamma che spettacolo, cremosa e golosa come piace a me, bravissima e' perfetta!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  7. fantastica! ma sai che io non lo sapevo che in toscana ci fosse una tradizione di dolci con il riso? sapevo del veneto e naturalmente nel mio piemonte dato che a vercelli ci sono le risaie.. bello oggi ho imparato una cosa nuova! lo dicevo oggi a mio figlio che a 22 pensa di essere uomo vissuto e sapere tutto li (Dio che pazienza..) che non si finisce MAI di imparare, tanto tanto ripieno questa torta super golosa, mmm devo segnarla poi prima o poi la faccio!

    RispondiElimina
  8. Ciao Simooo, ho intravisto di sfuggita questa delizia su fb e sono venuta a curiosare, ma vicino è ancora più buona!!
    Un abbraccio e felice domenica.
    Marina

    RispondiElimina
  9. sembra ottima, ma quindi non si taglia a fette? cioè...si taglia e poi il riso cola? mamma che goduria!

    RispondiElimina
  10. SLURPOSISSSSSSIMA!!!! Ha davvero un'aspetto troppo goloso

    RispondiElimina
  11. Gioia! Pensa che prima di andare a Bologna (ennemila anni fa) questa torta proprio non la conoscevo. Poi l'ho assaggiata ed è stato amore a prima vista. Certo che l'hai fatta veramente deliziosa, complimenti! Ti bascio forte forte e ti auguro buona settimana

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona