domenica 25 novembre 2012

Crostata Tiramisù

In casa mia adoriamo il Tiramisù, ma quello casereccio, sinceramente non credo di averlo mai preso come dessert al ristorante, su certe cose . . . pretendo troppo allora preferisco farmele da me! :)
Già da qualche giorno avevo adocchiato questa crostata, sul nostro gruppo FB CuochineTuttePazze, alcune amiche l'avevano già provata e quindi come si è presentata l'occasione l'ho fatta.
Come dice mio figlio, tutte le volte che faccio una torta "BONA" la porto via (eravamo a pranzo da mia suocera) ma non è così, in realtà diciamo che approfitto per fare dolci più "carichi" quando siamo diversi commensali o se devo portarla a casa di qualcuno, perchè se li faccio per noi, mi conosco sono troppo golosa e non saprei resistere!
La ricetta è stata presa su Cookaround, ma personalmente ho fatto delle modifiche non mettendo la panna e aumentando il mascarpone, diminuendo un po' di zucchero, sostituendo le sfogliatelle con i savoiardi che non ci piacciono, sostituendo il Porto con il Rhum, e seguendo un'altra ricetta per la pasta frolla, perchè quella riportata, per i miei gusti, aveva troppo burro.

Se amate il Tiramisù questa crostata è per voi! E' una vera LIBIDINE, fidatevi! :)


- Pasta Frolla (o la vostra ricetta)
Per la Base:
- 3 cucchiai di Nutella
- 2 tazzine di caffè
- (quasi) 1 confezione di Sfogliatelle
Per la Farcitura:
- 300 gr di Mascarpone
- 2 cucchiai di zucchero a velo
- 1 cucchiaio di caffè
- 2 tuorli
- 50 gr di zucchero
- 1 cucchiaio di Porto

Dopo aver fatto la Pasta Frolla, stendetela in una tortiera e bucherellatela con la forchetta.
Rivestitela di carta forno e riempitela di fagioli (o pasta o riso come nel mio caso).
Cuocete in forno a 180° per 15-20 minuti.
Sfornatela, buttate la carta forno e fatela freddare.
Quando la crostata sarà fredda coprite il fondo con la nutella, 
per spalmarla meglio l'ho ammorbidita  scaldandola qualche secondo nel microonde.
Inzuppate le sfogliatelle (o i savoiardi se preferite) nel caffè e mettetele sopra la nutella.
Lavorate con le fruste il mascarpone, lo zucchero a velo e il caffè
 fino a che non otterrete un composto omogeneo.
In un'altra terrina sbattete i tuorli con lo zucchero semolato e il porto. 
Quando anche questo composto sarà ben amalagamato, unirlo alla crema di mascarpone e amalgamare bene.
Versare il composto sulle sfogliatelle 
 e livellare bene con una spatola.
Decorare con del cacao amaro e sbizzarritevi con le decorazioni!!

Mettere in frigo, meglio se lo fate qualche ora prima o il giorno precedente, come per il tiramisù.

 

BON APPETIT!!

24 commenti:

  1. Mi vuoi far morire di prima mattina!!! Se mi passi una fettona di crostata però mi riprendo...eccome se mi riprendo! Sarebbe la "cura" perfetta per affrontare l'odiato lunedì! Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  2. ahahah hai ragione Fede....te la passerei volentieri ma...è stata "spolverata".... buona giornata

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che spettacolo!!!! E' passata con un balzo in cima alle cose da preparare :)
    Un bacio da Ingrid & C.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ai tuoi figli piace il tiramisù...la spolvereranno in un battibaleno, sicura!
      ahahah
      fammi sapere un abbraccione a 5! :)

      Elimina
  4. Orca che buona!!! Ma che bella presentazione!!! Simò, ma non si fa così con le amiche... io i sto a nutrì di acqua e pesce bollito e tu mi fai vedere questa cosa tremenda! Un bascio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai al pasto libero te ne concedi una fettina, come me! :)

      Elimina
  5. Credo di aver preso un chilo solo a guardare le tue foto! Che buona!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha no per fortuna una cosa positiva di internet è quello..vedi ma non assaggi e non ingrassi! :)
      piacere della visita! :)

      Elimina
  6. è na' bomba di golosità...slurp.)

    RispondiElimina
  7. Ciao Simo! Che meravigliaaaaaaa!!!! Un'infinità di calorie a bestia...ma valgono tutte!!! Appena ho un attimo la faccio! Grazie cara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh Kety che piacere vederti qui!
      senti quando si deve sgarrare..sgarriamo a modo no?
      ahhiihihhahiihhiih
      alla prossima!

      Elimina
  8. Mio Dio!!!!! E' di una libidine pazzesca!!!!! La devo provare assolutamente, visto che adoro il tiramisù e cerco sempre di declinarlo in mille versioni!!!!! Complimenti!!!! Ti volevo invitare a fare un giro nel mio nuovo spazietto http://il-pappamondo.blogspot.it Grazie, a presto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo Monica vengo a trovarti, sicuro! grazie del passaggio e del commento!

      Elimina
  9. che dire... perfetto!!! brava brava brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perfetto no dai...la perfezione è una "cosa" che non mi riguarda! ahahah un bacio

      Elimina
  10. Sei un portento Simo, non ti sto dietro... Questa crostata è strepitosa anche solo a guardarla.. adoro il tiramisù e voglio provarla! Daniela.k

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai Dani non esagerare, di solito non faccio dolci così carichi...! un bacione sei la meglio Dani!!!

      Elimina
  11. Un tiramisù stragoloso. Mi piace un sacco. Poi una consistenza multipla, croccante morbido, una delizia
    buona settimana
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo che il tiramisu sia un dolce che piace un po' a tutti grandi e piccini...! e questo è l'apoteosi! ahahahha buona settimana anche a te
      (via giù siamo a martedì!)

      Elimina
  12. Mi è venuta l'acquolina in bocca solo a guardarla...cavolo che buona che deve essere :D Brava Simo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah sì sì questo risveglia tutte le papille gustative! ahhaha

      Elimina
  13. MAMMA MIA simona che bellaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!! brava tesoruccia!!!! ti abbraccio forte !!

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona