venerdì 14 luglio 2017

Caprese al Cioccolato Bianco & Limoncello

Lo so che è da pazzi accendere il forno, anzi direi CuochineTuttePazze, ma vi assicuro che per questa Caprese al Cioccolato Bianco & Limoncello ne vale davvero la pena, poi guardando il meteo ho visto che ha rinfrescato un po' da tutte le parti, quindi via non fatela tanto lunga e mettetevi al lavoro.
Vi assicuro che mi ringrazierete, qui da me si è volatilizzata in pochi minuti . .è piaciuta a tutti anche a chi non  piace il cioccolato bianco . . . il che è tutto dire!
Ogni morso è una libidine pazzesca e sarà dura femarsi, crea dipendenza!
La ricetta l'ho presa da Il Cucchiaio d'Argento.
Ingredienti:
(teglia da 23-24 cm)
- 200 gr di cioccolato bianco
- 200 gr di mandorle pelate
- 5 uova a temperatura ambiente
- 120 gr di zucchero a velo
- 50 gr di fecola di patate
- 2 limoni
- 50 ml di olio di girasole
- 30 ml di limoncello
- 60 gr di zucchero
- 1 bustina di lievito
- 1 pizzico di sale 
Per decorare:
- mandorle a scaglie qb
- gocce di cioccolato bianco qb

Mettete le mandorle nel mixer e tritatele fino a renderle polverizzate.
Lavate i limoni e grattugiatene la scorza.
Montate le uova a temperatura ambiente 
unendo lo zucchero semolato un cucchiaio alla volta.
Dovrete montate per circa 10 minuti fino a che il composto non sarà bello chiaro, 
spumoso e triplicato di volume.
Mettete nel mixer le mandorle polverizzate, lo zucchero a velo, la fecola
il lievito ed il pizzico di sale.
Grattugiate finemente il cioccolato bianco e la scorza dei limoni
ed unitelo un po' alla volta al composto di mandorle, 
con un mestolo di legno (non usate le fruste se no si smonta!)
con movimenti ampi e circolari dall'alto verso il basso.
Versate poi a filo l'olio ed il limoncello,
mescolando velocemente fino a che il composto non sarà ben omogeneo.
Versate il composto in una teglia ben imburrata o rivestita di carta forno
Infornate in forno caldo a 200° per 5 minuti
abbassate la temperatura a 160° e lasciate per circa 50 minuti
Fate solita prova stecchino perchè ogni forno è diverso dall'altro.
Quando sarà ben fredda sformatela e spolverizzate con zucchero a velo
e se volete fare come me con gocce di cioccolato bianco al centro e
lamelle di mandorle lungo il bordo.
BON APPETIT!

4 commenti:

  1. Ottimo aspetto ,immagino poi il sapore e il profumo ....
    Grazie per la ricetta e buone vacanze

    RispondiElimina
  2. Ciao Simo....mi fai venire voglia di accendere il forno per cucinar eun dolcetto!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Ciao Simo, perdona la mia assenza ma il compleanno di Anais, come puoi vedere sul mio blog, mi ha completamente assornito per due settimane! Questo dolce sembra un capolavoro, e lo segno perchè incontra i miei gusti!

    RispondiElimina
  4. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina

Ogni commento è gradito, che sia un complimento o una critica e farò del mio meglio per rispondere a tutti.
Però per motivi di commenti spam che ultimamente stanno invadendo la mia messaggeria, non possono essere postati commenti anonimi.
Grazie. Simona